Ai Mondiali di sci alpinismo di Villars l’Italia si è laureata campione del mondo nella staffetta maschile grazie a Nicolò Ernesto Canclini, Michele Boscacci, Nadir Maguet e Robert Antonioli

Ai Mondiali di sci alpinismo di Villars l’Italia si è laureata campione del mondo nella staffetta maschile grazie a Nicolò Ernesto Canclini, Michele Boscacci, Nadir Maguet e Robert Antonioli che hanno chiuso la gara al primo posto con il tempo di 27:21.2, con un minuto di vantaggio sulla Francia. Medaglia di bronzo per la Spagna, a 1’18” dagli azzurri.

Nella team race maschile sono salite sul podio due coppie azzurre: Michele Boscacci e Robert Antonioli hanno chiuso al secondo posto alle spalle degli svizzeri Remi Bonnet e Werner Marti con un ritardo di 53″5, mentre con una decina di secondi distacco dai connazionali sono arrivati Matteo Eydallin e Nadir Maguet, terzi.

Antonioli sale a quattro medaglie in quattro gare disputate in questi Mondiali: un bronzo nella sprint, un oro nell’individuale davanti a Boscacci, l’argento nella vertical race.

Alba De Silvestro, nella gara femminile, ha conquistato la seconda medaglia d’argento dopo quella ottenuta nell’individuale, gareggiando in coppia con Giulia Murada, chiudendo dietro alle francesi Lorna Bonnel e Axelle Gachet Mollaret. Il bronzo è andato alle svizzere Jennifer Fiechter e Marianne Fatton.

credit foto Coni

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...