“Viaggio nell’Italia del Giro”: Da Bologna a Fucecchio con Edoardo Camurri

Da Bologna a Fucecchio passando per l’Appennino. E’ la tappa del Giro d’Italia percorsa anche da Edoardo Camurri e dal suo “Viaggio nell’Italia del Giro”, il programma di Rai Cultura in onda domenica 12 maggio alle 9.00 su Rai2 e alle 18.30 su Rai Storia. Una puntata sui “maledetti”, che per Patrizio Roversi, bolognese giramondo, sono i ciclisti con le loro scorrettezze urbane. Per Riccardo Chiaberge si tratta, invece, di Guglielmo Marconi, lo Steve Jobs italiano, l’inventore che sperimentava nella sua soffitta un mondo già wireless. Arrivato in Toscana, poi, Camurri racconta, con l’aiuto di Giordano Bruno Guerri, i “maledetti toscani”: Curzio Malaparte e Intro Montanelli, insieme al grande ciclista Fiorenzo Magni. Un viaggio che – tra le storie dell’appennino, come quelle dei cercatori di funghi – non dimentica la tragedia di Marzabotto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...