Viaggio nell’Italia del Giro: Da Valdaora a Santa Maria di Sala

Oltre duecentoventi chilometri attendono il Giro d’Italia da Valdaora, in Trentino, a Santa Maria di Sala, in Veneto: una tappa lunga e piena di storie raccontate da Edoardo Camurri e il suo “Viaggio nell’Italia del Giro”, il programma di Rai Cultura in onda giovedì 30 maggio alle 14.00 su Rai2 e alle 18.30 su Rai Storia. Si parte dall’incontro con l’ex ciclista professionista Maria Canins, vincitrice nel 1988 della prima edizione del Giro d’Italia femminile, e si pedale poi fino a Dobbiaco, dove Mahler trascorse alcune estati della sua vita, e al lago di Misurina, dove ad attendere Camurri ci sono il medico Ermanno Baldo e l’inventrice Chiara Bonel.
Non mancano un passaggio a Longarone, ricordando la tragedia del Vajont, e a Vittorio Veneto, mentre a Santa Maria di Sala Bruno Carraro parla del recente ritrovamento di una delle biciclette utilizzate da Coppi per la Parigi-Roubaix nel 1948.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...