Mondiali di nuoto Gwangju 2019: prima medaglia azzurra nel fondo grazie a Rachele Bruni che nella 10 km ha conquistato il bronzo e il pass per i Giochi di Tokyo 2020

Ai Mondiali di nuoto in corso a Gwangju, in Corea del sud, è arrivata la prima medaglia azzurra: Rachele Bruni ha conquistato uno splendido bronzo nella 10 chilometri di fondo, centrando anche il pass per le Olimpiadi di Tokyo 2020.

All’Expo Ocean Park di Yeosu la vice campionessa olimpica è stata protagonista di un grande sprint finale chiuso al terzo posto, precedendo al fotofinish per un solo centesimo la francese Lara Grangeon. L’oro è andato alla cinese Xin Xin, l’argento alla statunitense Haley Danita Anderson. Tredicesima l’altra azzurra Arianna Bridi.

Finalmente sono riuscita a vincere una medaglia individuale ai Mondiali. Gli ultimi 200 metri sono stati una battaglia. Sono stata coperta nei primi due giri, quindi ho aspettato il momento per risalire ed essere combattiva allo sprint. E’ un’emozione incredibile. Inseguivo questa medaglia da tanto tempo, ma voglio che sia solo l’inizio in vista di Tokyo 2020 dove l’obiettivo sarà l’oro olimpico. Questa medaglia la dedico a tutte le persone che mi sono state vicino soprattutto nel corso di quest’anno che non è stato facile“, ha dichiarato Rachele Bruni.

F.M.

credit foto Fin

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...