MONDIALI DI NUOTO GWANGJU 2019: Simona Quadarella da favola, oro nei 1500 sl

Una gara pazzesca, condotta al comando dalla terza all’ultima vasca, un altro capitolo eccezionale della favola sportiva di una giovane campionessa che sta regalando all’Italia grandi emozioni e vittorie. Ai Mondiali di nuoto di Gwangju 2019 Simona Quadarella ha vinto la medaglia d’oro nei 1500 stile libero dieci anni dopo Alessia Filippi, a cui ha sottratto anche il record italiano.

La nuotatrice romana, 20 anni, si è imposta in 15’40″89 demolendo le avversarie con una nuotata elegante, potente e perfetta. Al secondo posto si è piazzata Sarah Kohler in 15’48″83, terza la cinese Jianjiahe Wang in 15’51″00.

Nella finale era assente la pluricampionessa statunitense Katie Ledecky che ha dato forfait a causa di un problema fisico, ma questo nulla toglie all’impresa da urlo di Simona Quadarella che in lacrime per la gioia ha detto ai microfoni di RaiSport: “Neanche me la ricordo la gara, non ci sto capendo niente. Quando ho saputo che Ledecky non avrebbe gareggiato sapevo che avrei potuto vincere, di essere la favorita, però immaginarlo è una cosa e riuscirci un’altra. Non riesco ancora a crederci”.

Poi la premiazione e le note dell’inno di Mameli, accompagnate dal pubblico con il battito delle mani, a suggellare una giornata magica per il nuoto italiano.

F.M.

credit foto Fin

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...