MONDIALI PALLANUOTO GWANGJU 2019: SETTEBELLO IN FINALE, UNGHERIA BATTUTA 10-12

Un fantastico Settebello ha superato l’Ungheria per 10-12 nella semifinale dei Mondiali di pallanuoto di Gwangju 2019, tornando così a disputare una finale iridata otto anni dopo la vittoria a Shanghai 2011.

Gli azzurri del ct Campagna hanno giocato un match capolavoro e dopo essere andati sotto 4-2 hanno rimontato trascinati da una solida difesa e dalle reti di Chalo Echenique, man of the match, di Di Fulvio, che ha messo a segno una tripletta, di Figari (doppietta) e di Luongo che ha chiuso la partita siglando il 10-12 a 1’42” dal termine.

Sabato 27 luglio alle 18.30 locali, le 11.30 in Italia, il Settebello giocherà la finale contro la Spagna.

“Esserci qualificati per l’Olimpiade rappresenta un grandissimo risultato ma vincere l’oro mondiale ha un sapore completamente diverso, perciò dobbiamo assolutamente resettare il prima possibile questa grande gara. E’ stata una partita meravigliosa sotto tutti i punti di vista. Credo che il pubblico si sia divertito moltissimo. Abbiamo tenuto anche dopo aver commesso alcuni errori e siamo stati bravi a rispondere subito colpo su colpo agli avversari. Quando si battono grandi squadre come questa Ungheria è sempre una soddisfazione particolare. Sono molto felice per i ragazzi. A Tokyo ci penseremo da domenica, adesso c’è una finale da affrontare”, queste le parole del ct Campagna ai microfoni di RaiSport.

S.M.

credit foto Fin

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...