SERIE A TERZA GIORNATA: Vittorie per Milan, Roma, Spal, Atalanta, Bologna, Cagliari. Tutti i risultati

Nella terza giornata del campionato di Serie A il Milan ha battuto in trasferta il Verona per 1-0 grazie alla rete messa a segno al 22′ della ripresa da Piatek su rigore, concesso per un tocco di mano di Gunter sul tiro di Calhanoglu. I veronesi erano rimasti in dieci al 21′ per l’espulsione diretta di Stepinski.

La Roma si è imposta per 4-2 sul Sassuolo grazie alle reti di Cristante, Dzeko, Mkhitaryan, in gol all’esordio, e Kluivert, mentre per i neroverdi ha reso meno pesante il passivo Berardi con una doppietta nella ripresa, siglando il primo gol su punizione e il secondo di piatto.

La Spal ha superato in rimonta la Lazio per 2-1. Al Mazza i biancocelesti hanno prima centrato un palo con Caicedo, poi sono passati in vantaggio con Immobile su rigore al 17′. Nella ripresa i ferraresi hanno ribaltato il risultato al 63′ segnando il pareggio con una girata di Petagna e firmando nel recupero il 2-1 con Kurtic.

Successo anche per l’Atalanta che ha battuto 2-1 il Genoa. Bergamaschi in vantaggio con un rigore trasformato da Muriel, pareggio dei genoani sempre dal dischetto al 91′ con Criscito, ma al 95′ Duvan Zapata con un gran gol ha regalato la vittoria alla Dea.

Pirotecnica vittoria del Bologna per 4-3 sul Brescia. Al Rigamonti le Rondinelle si sono portate sul 2-0 grazie alla doppietta di Donnarumma, i felsinei hanno accorciato le distanze con Bani al 36′ ma al 42′ Cistana ha firmato il 3-1 per i padroni di casa. Nella ripresa, dopo l’espulsione di Dessena per doppia ammonizione, il Bologna ha ribaltato il risultato andando a segno prima con Palacio al 56′, poi con un’autorete di Sabelli al 60′, quindi con Orsolini all’80’. Al termine del match i giocatori rossoblu sono andati a festeggiare la vittoria sotto le finestre dell’Ospedale Sant’Orsola dove è ricoverato il loro allenatore Sinisa Mihajlovic per proseguire le cure contro la leucemia.

Il Cagliari infine ha espugnato il Tardini di Parma per 3-1. Dopo un palo colpito da Alves i sardi sono passati in vantaggio al 23′ con Ceppitelli, che ha firmato anche il raddoppio di testa al 39′. Nella ripresa Barillà ha accorciato le distanze su assist di Darmian, ma al 77′ Simeone ha firmato il tris. Nel finale è stato annullato un gol ad Alves e non concesso un rigore con il Var al Parma per un fallo di mano di Klavan. Nel recupero è stata annullata una rete anche a Joao Pedro.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...