Dal 20 settembre sarà in rotazione radiofonica “L’anello sul tavolo”, il nuovo singolo di Cabrio

Dal 20 settembre sarà in rotazione radiofonica e disponibile in digital download “L’anello sul tavolo”, il secondo singolo estratto dal nuovo ep di Cabrio in uscita nei prossimi mesi. Il brano è nato da un’idea e da uno spunto di Cabrio ed è stato scritto da Marcello Ubertone.

“Il brano parla di una storia triste, veramente accaduta. A me, forse un po’ stranamente, piace raccontare storie tristi nelle mie canzoni. “L’anello sul tavolo” racconta di un abbandono: una ragazza lascia un ragazzo davanti a un bicchiere di birra, appoggiando l’anello sul tavolo del pub in cui si trovano. Quel bicchiere di birra, poi, l’ho finito io – racconta Cabrio – mentre lei se ne andava in lacrime”.

Caratteristica della musica di Cabrio è l’ironia, che in questo brano non manca: “L’ironia smorza un po’ la tristezza di questa storia. “L’anello sul tavolo” racconta momenti di rabbia per la delusione sentimentale e altri di follia: ‘invito il demonio al mio matrimonio e Babbo Natale al mio funerale’ sono frasi nonsense, dettate da una testa e da un cuore feriti, in balia della rabbia e della tristezza”.

LAnelloSulTavoloCoverMedia.png

Cabrio (Angelo Soraci), cantautore e autore messinese indie-pop, vive a Lugano. Affascinato dalla musica fin da piccolo, a 6 anni partecipa alle selezioni dello Zecchino d’Oro e impara a suonare la chitarra da autodidatta. Negli anni si fa notare in concorsi e contest: con il coro I Mirabili vince a Riccione il premio nazionale Musicando; con il nome di Angelo Rock nel 2014 accede alla semifinale nazionale de Il Cantagiro; nello stesso anno come Cabrio partecipa a Sanremo Giovani con il brano “Pensa”, nel 2015 si ripresenta al Festival con “Piccola (ma che storia è mai questa?)” ed entra tra i 60 finalisti. Nel 2017 riceve a La Spezia il Premio Internazionale Artista dell’Anno Cristoforo Colombo nella categoria Cantautori emergenti. Nel 2016 pubblica il suo primo ep autoprodotto, “Pensa”. Cabrio ha collaborato tra gli altri con Ricky Portera (chitarrista di Lucio Dalla e fondatore degli Stadio) nel brano “Io ci voglio credere” e con Maurizio Musumeci aka Dinastia, con cui nel 2017 scrive “Fly”, brano dal ritmo reggae con contaminazioni hip hop. La stessa canzone viene riproposta nel 2018 in versione spagnola con la partecipazione del cantautore Ricky Hombre Libre. In questa versione “Fly” viene trasmessa dalle radio anche in Spagna, USA e America Latina, occupando per più di 10 settimane i primi posti della top ten indie italiana. “Penso a lei” è il primo singolo estratto dal nuovo ep di Cabrio, presentato alla semifinale di Area Sanremo 2019. Il brano fa parte di Maionese Project by Matilde Dischi ed è inserito nella playlist Spotify Musica Randagia, vetrina per i nuovi artisti indie italiani di valore. Il nuovo ep di Cabrio, in uscita nei prossimi mesi, è stato scritto con il cantautore Marcello Ubertone. Parallelamente all’attività musicale Angelo Soraci dal 2010 al 2014 conduce i programmi “Menabò” su Zadio Zenith Messina e “Per colpa di chi” su radio MessinOnda e nel dicembre 2016 con la casa editrice Kimerik pubblica una raccolta di poesie dal titolo “Maltempo di marzo”.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...