Ai Campionati del Mondo di scherma paralimpica di Cheongju 2019 sono arrivate le prime due medaglie di bronzo per l’Italia grazie a Edoardo Giordan e Rossana Pasquino

Ai Campionati del Mondo di scherma paralimpica di Cheongju 2019 sono arrivate le prime due medaglie per l’Italia.

Edoardo Giordan ha conquistato il bronzo nella gara di sciabola maschile, categoria A, sconfitto in semifinale dal cinese Li Hao col punteggio di 15-8.

“Sono emozionatissimo per questa prima medaglia iridata. Speravo di fare qualcosa in più, anche perché avevo iniziato bene la giornata ed avevo espresso una buona scherma, almeno sino in semifinale. Mi godo questa medaglia che dedico al mio gruppo sportivo delle Fiamme Oro, al CT Marco Ciari, al mio maestro Emanuele Di Giosafatte e a quanti lavorano per me e con me”, ha dichiarato Edoardo.

La seconda medaglia azzurra porta la firma di Rossana Pasquino che ha vinto il bronzo nella gara di sciabola femminile, categoria A, fermata in semifinale contro la cinese Tan Shumei per 15-14.

“Quella di oggi è una medaglia che rappresenta il coronamento di un sogno. Era importante fare bene in questo Mondiale anche in chiave di qualificazione paralimpica, sebbene io preferisca pensare step by step. Però adesso sono qui con questa medaglia in mano e ringrazio tutti: dal mio maestro Dino Meglio, a Francesca Boscarelli ed a tutto lo staff della Nazionale”, ha detto Rossana.

credit foto Federscherma

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...