Intervista con Giordana Angi: “Voglio essere tua è un disco solare che parla d’amore ed è nato in giro per l’Italia”

A soli sei mesi dalla pubblicazione del precedente disco “Casa” venerdì 11 ottobre esce “Voglio essere tua”, il nuovo progetto di Giordana Angi, prodotto da Carlo Avarello e pubblicato da Virgin Records (Universal Music Italy).

Un album nato dall’urgenza della cantautrice di scrivere nuova musica raccontando l’amore in tutte le sue sfumature attraverso dieci brani inediti, intensi e autentici, che spaziano tra il pop, il soul, il reggae, il jazz e il rock.

BOOKLET_Giordana Angi.indd

Mi sembra di vivere in un sogno“, ha raccontato Giordana Angi alla stampa: “Arrivo da un’estate in cui sono stata impegnata tra instore ed eventi, ma la scrittura per me è un’urgenza, rappresenta la libertà e non posso farne a meno. Ogni sera scrivo il mio diario per comprendere i miei stati emotivi, quello che sto vivendo. Questo disco è nato in tante città d’Italia, mette al centro l’amore e i sentimenti, dalla malinconia alla gioia al coraggio, ed è piu’ solare e leggero rispetto al precedente. Il filo conduttore che lega le tracce è l’amore come innamoramento. Mi sono resa conto di quanto sia importante per tutti avere un rapporto a due. Ora sono più serena perché vedo che il mio lavoro inizia a concretizzarsi ed essendo tranquilla con me stessa riesco ad amare di più e sono felice“.

Giordana ha ripercorso il suo viaggio musicale partendo dalla partecipazione a Sanremo Giovani: “Era nata da un pianoforte nella mia cameretta, poi sono arrivati i no e le porte in faccia, ma non ho mai smesso di voler fare musica nella mia vita. Ho lavorato come animatrice e nei call center, ma ho sempre continuato a scrivere e continuerò per sempre, anche se la gente non mi dovesse ascoltare”.

Proprio riguardo il Festival di Sanremo l’artista ha spiegato che è stato consegnato un brano ad Amadeus: “Sarebbe una bugia dire che non penso a Sanremo, è un palco importante e una vetrina per gli autori e i cantanti. Sento di avere una canzone idonea a quel contesto, vediamo cosa succede. Andare al Festival con Alberto Urso? Perchè no“.

Parlando del Festival e di una cover che le piacerebbe portare Giordana ha dichiarato: “Porterei Stiamo come stiamo, una canzone meravigliosa cantata da Loredana Bertè e Mia Martini a Sanremo nel 1993. Mimì era un’artista eccezionale, dava un peso ad ogni parola che cantava ed è un esempio per me, insieme a Mina. Mi piacerebbe cantare sul palco dell’Ariston con Loredana Bertè, sarebbe un sogno“.

7. GIORDANA ANGI AD AMICI CELEBRITIES_Y0A8519

Tra le tracce presenti nel disco c’è il duetto con Alberto Urso in Oltre mare:È impossibile non voler bene ad Alberto, è genuino e solare, ci accomuna l’amore per la musica. E’ un bravissimo musicista, mi manda le musiche e io scrivo le parole. E’ un esercizio importante per me. Ci vediamo quasi ogni giorno ad Amici Celebrities“.

“Encore” è l’unico brano di “Voglio essere tua” completamente in francese:E’ nato al pianoforte con il produttore Carlo Avarello una delle prime volte che ci siamo incontrati. Racconta la fine di un amore e volevo mettere nel disco le mie radici francesi perché sono una parte importante di me“.

Ci sono poi “Sempre pronti a giudicare” e “Le 4 Milano”: “Il primo pezzo nasce dalla constatazione che spesso si giudica senza conoscere le persone, ad esempio sugli amori diversi, siamo nel 2020 ed è assurdo che ci sia ancora bisogno di trattare questi temi. “Le 4 Milano” è nata come un messaggio. Erano le 4 di mattina, mi trovavo a Milano in albergo e non riuscivo a dormire perché pensavo a questa persona, era un’ossessione. Così le ho scritto un messaggio che ovviamente visto l’orario non ha letto subito. Non avendo avuto risposta, mi sono messa alla tastiera per scrivere la canzone”.

Tra i live e la scrittura del nuovo disco Giordana Angi ha trovato anche il tempo per firmare quattro brani del nuovo album di Tiziano Ferro “Accetto Miracoli” in uscita il 22 novembre, e sta scrivendo anche per Laura Pausini:Le canzoni per Tiziano sono nate pensando a lui e sono state composte con lui, non ho mai pensato di cantarle io. Spesso gli mando dei pezzi, lui è sempre carino con me, è stato un onore fin dall’inizio poter lavorare con lui. Ad Amici ho duettato con Laura Pausini e mi ha chiesto di scrivere una canzone per lei. Lo sto facendo, voglio mandarle qualcosa in cui credo e spero le possa piacere“.

5. FOTO LIVE GIORDANA ANGI FRANCESCO PRANDONI 45

credit foto Francesco Prandoni

Dopo il sold out all’Alcatraz di Milano, venerdì 11 ottobre, lo stesso giorno dell’uscita del suo album Giordana Angi chiude all’Atlantico di Roma il suo Tour cominciato a fine luglio, che l’ha vista protagonista su ben 13 palchi italiani:Venerdì canterò a Roma e saranno presenti tutte le persone a me care, sarà una grande emozione“.

Intanto Giordana sta pensando alla pubblicazione di un libro che racconta la sua vita:Nasce dai miei diari, ho ritrovato per caso alcune lettere contenenti tanta verità, che ho scritto a 15 anni alla mia professoressa di letteratura che oggi è una mia amica. Dieci anni fa ero molto diversa rispetto ad oggi, vorrei raccontare il mio percorso umano e artistico. Non so ancora quando uscirà“.

A margine della presentazione abbiamo realizzato una video intervista con Giordana Angi parlando con lei del disco “Voglio essere tua”, del brano “Ti vorrei adesso” dal sound jazz e con un testo metà in italiano e metà in francese, ma anche del duetto con Alberto Urso e dell’esperienza ad Amici Celebrities.

di Francesca Monti

credit foto copertina Jamie Robert Othieno

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...