“Lineabianca”, con Massimiliano Ossini e Giulia Capocchi, in onda sabato 11 gennaio, alle 14 su Rai1, sarà un viaggio in Val di Fassa

Storie di uomini e leggende: l’appuntamento di “Lineabianca”, con Massimiliano Ossini e Giulia Capocchi, in onda sabato 11 gennaio, alle 14 su Rai1, sarà un viaggio in Val di Fassa, una delle principali valli dolomitiche, situata nel Trentino nord-orientale. Quota 2.243 metri sul livello del mare: a Pozza di Fassa, presso il rifugio Vajolet, nella spettacolare cornice del Gruppo del Catenaccio, un’emozionante apertura del conduttore con Lino Zani e le guide alpine.
Dai 40 C° all’ombra di Capo Verde ai – 20 C° della Val di Fassa: una giornata in compagnia di Carlotta, che insieme al suo collaboratore Elton, un capo verdiano che per la stessa passione ha deciso di seguirla, svolge lo straordinario lavoro di cura e di recupero dei cavalli maltrattati.  Un piccolo angolo di Turchia tra le Alpi del Trentino: a Someda, su una suggestiva terrazza panoramica, con una guida d’eccezione, storie, aneddoti e curiosità di Moena, conosciuta come la “fata delle Dolomiti”.
Sicurezza in montagna: a San Pellegrino, una spettacolare simulazione per il recupero del disperso in valanga, con il prezioso supporto delle unità cinofile della Polizia di Moena e del Soccorso Alpino.
Tutte le condizioni climatiche della terra in un luogo: a Bolzano, presso il TerraXCube, avveniristica struttura di ricerca, il progetto di ricerca “Acclimatamento e De-acclimatamento in alta quota”, per indagare la risposta degli alpinisti durante le fasi di ascesa e discesa dalle grandi vette.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...