Eleonora Daniele riguardo Marco Sentieri a “Storie Italiane”: “Sei per noi il vincitore morale di questa edizione di Sanremo Giovani”

Non appena rientrato dal successo di pubblico e critica sanremese Marco Sentieri è stato invitato su Rai 1 a “Storie Italiane” nella trasmissione di Eleonora Daniele che ha speso parole importanti sul cantautore e sul suo progetto: “Un grande artista, ha dedicato questa canzone bellissima ad una sua storia, una sua vicenda personale. Tema del bullismo, la canzone l’avete sentita è Billy Blu, è una canzone veramente veramente molto bella e sta vendendo, sta spaccando in radio, tantissimo e sta funzionando davvero con grande successo, molto molto bene”

Marco Sentieri ha ricevuto a Sanremo il premio Co.re.Com “Giovani web e musica” (premiato dalla stessa Eleonora Daniele) riconoscimento che viene conferito ai giovani del Festival che si siano distinti nel trattare argomenti di sensibilizzazione su tematiche importanti, nel caso di “Billy Blu” quella del bullismo e cyberbullismo.

DSCF0958
credit foto FM

Ha proseguito Eleonora Daniele: “BILLY BLU, la canzone di Marco Sentieri, diventa una canzone manifesto. Per quanto mi riguarda, per quanto ci riguarda, sei stato il vincitore morale di questa edizione di Sanremo Giovani”.

L’esibizione live di Marco a “Storie Italiane” (non pianificata, senza prove, ma che Sentieri ha voluto comunque realizzare su richiesta della Daniele) si è conclusa con un abbraccio tra Eleonora e Marco e con una standing ovation di ospiti e pubblico!

“Billy Blu” è uno dei brani più trasmessi dalle radio, tra i più gettonati nella classifica di Spotify e nelle prime posizioni anche sulle TopChart di Itunes e digital store. I suoi social stanno avendo impennate di migliaia di followers ogni giorno.

Marco Sentieri è stato l’unico artista approdato sul palco dell’Ariston (e in finale) gestito completamente da realtà indipendenti: dall’etichetta Diva’s Music Production di Gabriela Serban, a tutto lo staff di autori, producer, ufficio stampa, management: Danilo Riccardi, Marco Mori, Giovanni Germanelli, Igor Nogarotto, Pino Iodice, Max Calò, Daniela Leuci, Gino Sozzi, fino al look curato da ALV by Alviero Martini.

Il progetto “Billy Blu” contro bullismo e cyberbullismo (di cui lo stesso Marco è stato vittima) approderà presto nelle scuole, con convegni e progetti pedagogici, all’insegna dell’hashtag #siamotuttibillyblu

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...