Italia’s Got Talent: la Compagnia Colonna è la quinta finalista. Joe Bastianich ha utilizzato il Golden Buzzer per il Sunshine Gospel Choir. Il video con il Best of della quinta puntata

Mercoledì 19 febbraio in prima serata su TV8 è andata in onda la quinta puntata di Italia’s Got Talent.

Il programma schiera in giuria la new entry assoluta di questa edizione: direttamente da Masterchef Italia, il temutissimo imprenditore Joe Bastianich. Al suo fianco, ritroviamo la campionessa olimpica Federica Pellegrini, la regina della discografia Mara Maionchi ed il simpaticissimo Frank Matano, veterano del gruppo al suo quinto anno dietro il tavolo. La conduzione è affidata a Lodovica Comello.

Ad aprire la quinta puntata è stato il gruppo musicale Mosson Drum & Bugle Corps, che unisce la tradizione delle Bande Italiane alle Marching Band americane. A seguire sono saliti sul palco i Tropical Gem con una coreografia di salsa acrobatica, Gabriele Mancina, un bambino in grado di riprodurre il suono di molti tipi di moto, Simone Borghi, Giuseppe Iusco “Trombetta”, Andrea Latino, Luigi Vece, Denise Calabrese che non sono riusciti purtroppo a convincere i giudici. E ancora Vanesa Krasniqi che ha coinvolto Frank in una versione bizzarra di “Shallow”, le 10 ballerine della crew Electraglide con un’esibizione ispirata alle spettacolari coreografie acquatiche di Esther Williams, il mentalista Marco Rea, l’Akka Team, una crew di talentuosi studenti, che ha proposto una coreografia hip hop sulla base del famosissimo balletto di Čajkovskij Lo Schiaccianoci, Calogero Argeri, sosia di Renato Zero che ha interpretato alcune canzoni del noto cantautore romano, ma con la voce di Al Bano.

E’ stata poi la volta di Daniele Ciniglio, un ragazzo di Napoli di 25 anni che ha portato un monologo in cui ha fatto riflettere con un messaggio contro la camorra, seguito da Mike Rollins, un comico americano e da One Horse Band, una band formata da un cavallo di Milano.

sunshine gospel choir_milano-3

Joe Bastianich ha schiacciato il Golden Buzzer per il Sunshine Gospel Choir che ha portato a Italia’s Got Talent una performance spumeggiante e coinvolgente.

Gli ultimi due concorrenti ad esibirsi sono stati Nicola Palmese e la Compagnia Colonna, un team appartenente alla Pole And Postural Academy di Firenze che ha proposto un mix tra Pole Dance e cultura, ispirato alla scultrice Camille Claudel che i giudici hanno deciso di premiare mandando il gruppo direttamente in finale.

Qui il video con il Best of della quinta puntata:

F.M.

credit foto ufficio stampa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...