#RestiamoACasa: Dieci serie tv italiane da guardare online mentre siamo a casa

In questi giorni in cui dobbiamo restare in casa per l’emergenza coronavirus ci sono diverse attività che possiamo fare per trascorrere la giornata.

Tra queste c’è la visione delle serie tv sulle piattaforme online. Abbiamo scelto dieci fiction italiane (in ordine casuale), dieci storie appassionanti andate in onda negli ultimi mesi sulle reti Rai e Mediaset che vi consigliamo di guardare.

L’amica geniale – Storia del nuovo cognome

Protagoniste della serie evento in quattro puntate, tratta dal secondo libro della quadrilogia di Elena Ferrante edita da Edizioni E/O, sono Margherita Mazzucco, Gaia Girace, Dora Romano, Clotilde Sabatino, Valentina Acca, Antonio Buonanno, Anna Rita Vitolo, Luca Gallone, Gennaro De Stefano, Giovanni Amura, Federica Sollazzo, Fabrizio Cottone, Eduardo Scarpetta. La regia è firmata da Saverio Costanzo e Alice Rohrwacher.

Gli eventi del secondo capitolo de L’amica geniale riprendono esattamente dal punto in cui è terminata la prima stagione. Lila ed Elena hanno sedici anni e si sentono entrambe in un vicolo cieco. Lila si è appena sposata ma, nell’assumere il cognome del marito, ha l’impressione di aver perso se stessa.
Elena è ormai una studentessa modello ma, proprio durante il matrimonio dell’amica, ha capito che non sta bene né nel rione né fuori. Nel corso di una vacanza a Ischia le due amiche ritrovano Nino Sarratore, vecchia conoscenza d’infanzia diventato ormai studente universitario di belle speranze.
L’incontro apparentemente casuale cambierà per sempre la natura del loro legame, proiettandole in due mondi completamente diversi. Lila diventa un’abile venditrice nell’elegante negozio di scarpe della potente famiglia Solara al centro di Napoli; Elena, invece, continua ostinatamente gli studi ed è disposta a partire per frequentare l’università a Pisa.

Serie visibile su RaiPlay: https://www.raiplay.it/

La-vita-promessa-2q

La vita promessa 2

La serie, interpretata da Luisa Ranieri, Primo Reggiani, Vittorio Magazzu’, Francesca Di Maggio, Miriam Dalmazio, Thomas Trabacchi, Francesco Arca, racconta la saga dei Rizzo, una famiglia di siciliani emigrati in America con a capo l’affascinate Carmela, una donna volitiva, tenace e coraggiosa, ma soprattutto madre attenta e premurosa, pronta a lottare contro ogni avversità pur di proteggere e dare un futuro ai suoi figli. La regia è di Ricky Tognazzi. Nella seconda stagione siamo a cavallo tra gli anni ‘30 e ‘40. I protagonisti della serie sono personaggi di fantasia che interagiscono con personaggi storici, come Lucky Luciano e Fiorello La Guardia. Una storia appassionante che unisce il pathos del melodramma materno alla tensione del gangster movie, la cornice affascinante della famosa Little Italy newyorkese all’attualità di un tema come quello dell’immigrazione. Attraverso le vicende private e personali dei Rizzo si traccia un affresco dell’epoca, dal punto di vista degli italo-americani.
Carmela, infaticabile, è sempre l’anima dell’intera famiglia e a lei fanno riferimento tutti, a partire da Rocco, il figlio menomato dalla mano violenta di Vincenzo Spano’ che ha dato il via a tutte le drammatiche vicende di questa famiglia. Tutto sembra andare per il meglio dunque, ma per Carmela e i suoi figli è in agguato il destino.

Serie visibile su RaiPlay: https://www.raiplay.it/

1280x720_1510597099672_la strada di casa

La strada di casa 2

Protagonista della serie è Alessio Boni, insieme a Lucrezia Lante della Rovere e Sergio Rubini, Lara Balbo, Eugenio Franceschini, Benedetta Cimatti, Christiane Filangieri, Sabrina Martina, Marco Di Natale, Silvia Mazzieri, Roberta Caronia, Massimo Poggio. Un giallo avvincente, ricco di emozioni e colpi di scena, ambientato anche stavolta nella favolosa tenuta agricola Cascina Morra, alle porte di Torino.

Fausto Morra è immobile davanti a un corpo esanime, ci sono gli agenti della scientifica coordinati dal commissario Leonardi. Ma cosa è successo? E perché? Tutto ha inizio molto tempo prima. I tre anni di prigione hanno cambiato molte cose in Fausto, dentro e fuori. Anche la sua famiglia ha accusato il colpo, ma dopo il suo ritorno a casa la serenità sembrava proprio a portata di mano. Per i Morra, però, niente appare scontato. Intrighi, tradimenti, scomparse e ritrovamenti in un thriller dai ritmi incalzanti e dalle tematiche di grande attualità. Ad arricchire la storia anche l’arrivo di nuovi personaggi: Mauro, un giovane ex compagno di cella di Fausto, integrato nella vita e nelle attività della cascina; Emma, una ragazza conturbante che torna nella vita del suo ex fidanzato; Valerio, grande rivale di Lorenzo nella gestione del consorzio che attualmente produce birra artigianale e amante di Milena, figlia maggiore di Fausto. E poi il commissario Concetta Leonardi, una donna determinata a risolvere il nuovo mistero che circonda la cascina e la famiglia Morra.

Serie visibile su RaiPlay: https://www.raiplay.it/

1549879125329_la porta rossa streaming

La porta rossa 2

Una serie all’insegna dell’adrenalina e del “noir”, per la regia di Carmine Elia, che vede protagonisti Lino Guanciale (Leonardo Cagliostro) e Gabriella Pession (sua moglie Anna).

Nel cast, fra gli altri Antonio Gerardi, Valentina Romani, Fortunato Cerlino, Elena Radonicich, Ettore Bassi, Gaetano Bruno, Antonia Liskova, Carmine Recano, Cecilia Dazzi, Alessia Barela, con la partecipazione di Roberto Citran e Andrea Bosca.

Rimasto nel mondo dei vivi, Cagliostro tiene d’occhio Jonas, l’uomo che si è risvegliato dal coma dopo trent’anni. Interrogato dalla polizia, Jonas nega di sapere chi gli abbia sparato, ma alla sua ex fidanzata Silvia rivela di essere convinto sia stato Rambelli, l’assassino di Cagliostro. Intanto, questi assiste al parto di sua moglie Anna. La gioia per la nascita è spezzata da una nuova visione: sua figlia rapita e portata in una ex fabbrica, rumori di spari e un libro rosso sul Conte Cagliostro. Quella sera nell’ex fabbrica c’è Filip, che suona con gli amici fino a quando un malvivente li interrompe, cacciandoli. I ragazzi fuggono, ma Filip torna indietro per affrontarlo.
Quando Cagliostro arriva nella fabbrica, luogo della sua visione, trova il ragazzo chino sul cadavere dell’uomo che poco prima li ha mandati via. Filip, tornato al suo rifugio, chiama in aiuto Vanessa Rosic, che avverte la polizia in forma anonima. Rientrata a casa, la ragazza vi trova Cagliostro: non pensava fosse ancora tra i vivi, credeva di non rivederlo più. Cagliostro le dice di avere ancora bisogno di lei: sua figlia potrebbe essere da un momento all’altro in serio pericolo.

Serie visibile su RaiPlay: https://www.raiplay.it/

ognuno

Ognuno è perfetto

“Ognuno è Perfetto”, una serie tenera ed emozionante che racconta l’incredibile avventura di un gruppo di ragazzi in un viaggio unico e indimenticabile, che li vedrà attraversare frontiere e sfidare pregiudizi. Una storia che commuove e fa sorridere grazie ad un cast di attori raffinati e amati dal pubblico (tra cui Edoardo Leo, Cristiana Capotondi, Nicole Grimaudo, Lele Vannoli, Piera degli Esposti), accompagnati da un irresistibile gruppo di esordienti (Gabriele Di Bello, Alice De Carlo, Aldo Arturo Pavesi, Matteo Dall’Armi e Valentina Venturin).

Rick è un ragazzo di 24 anni con la Sindrome di Down disposto a tutto per rincorrere i suoi sogni e inseguire ciò che ama.
La fuga del giovane e dei suoi amici in Albania, braccati da due adulti che litigano mentre cercano di riportarli a casa, darà vita a una rocambolesca serie di avventure sospese tra dramma e commedia, ma sempre intrise di realismo.
Il viaggio sarà per tutti un’occasione di crescita personale, che a volte però avviene anche in modi imprevedibili. Perché è vero che i ragazzi con la Sindrome di Down hanno bisogno dell’aiuto degli adulti, ma questa serie racconta che è vero anche il contrario: se si impara davvero a conoscerli, questi ragazzi hanno molto da insegnare a tutti noi.

Serie visibile su RaiPlay: https://www.raiplay.it/

passo

Un passo dal cielo 5

La serie, ambientata nei magnifici scenari del Trentino Alto Adige, vede protagonisti Daniele Liotti, Enrico Ianniello, Pilar Fogliati, Matteo Martari, Gianmarco Pozzoli, Rocio Munoz Morales, Beatrice Arnera, Jenny de Nucci, Matteo Giuggioli Regia di Jan Michelini, Raffaele Androsiglio, Cosimo Alemà.

Francesco Neri, il comandante della Forestale di San Candido, vive solo, senza Emma che è in carcere a parlare con il Maestro, l’uomo che ha ucciso la moglie di Neri. Perché parla con lui chiedendo il suo aiuto? Il Maestro sembra disposto a tutto per vendicarsi del forestale, anche a colpirlo negli affetti più profondi, portandogli via la cosa più preziosa: suo figlio. Un figlio scomparso che Francesco non sapeva neanche di avere. Torna anche Vincenzo Nappi. Il nostro poliziotto sta diventando padre. È il momento più felice della sua vita. Peccato che Eva invece non riesca nemmeno a prendere in braccio la figlia appena nata. Nappi sembra essere nato per la paternità, ma Eva è pronta a fare la madre e a crescere insieme a lui la bambina? Oppure vuole fare altro della sua vita? Ed è proprio in questo momento di difficoltà che entra in scena Valeria Ferrante, una nuova forestale dal passato burrascoso che si trasferisce a vivere, insieme a Vincenzo e alla bambina, nella foresteria della caserma. Valeria dovrà prendersi cura della nipote Isabella, un’adolescente timida e ingenua. E così la foresteria diventerà la casa di una strana famiglia allargata che porterà sorrisi, incomprensioni e, per Vincenzo, forse qualcosa in più.

Serie visibile su RaiPlay: https://www.raiplay.it/

1600x900_1578394057180_2020.01.07 - La guerra finita

La guerra è finita

“La guerra è finita” è la serie, prodotta da Palomar in collaborazione con Rai Fiction, vede protagonisti Michele Riondino, Isabella Ragonese, Valerio Binasco, Andrea Bosca, Carmine Buschini, Federico Cesari, Carolina Sala, Juju Di Domenico, Beatrice Cevolani, Paola Sambo, Diego Facciotti, Alfredo Pea, Laura Pizzirani, Sara Lazzaro, Maria Vittoria Dallasta, Augusto Grillone, Eva Soavi, Anna Pini, Maxim Gallozzi e con Sandra Ceccarelli.

La guerra è finita inizia poco dopo la Liberazione, nei mesi in cui i sopravvissuti alle deportazioni tornano a casa. Tra questi, anche qualcuno che non troverà più nessuna famiglia ad attenderlo: bambini, ragazzini e adolescenti che hanno visto e vissuto l’orrore, allora ancora nascosto e indicibile, dei campi di sterminio. Questa storia parla di loro. E di alcuni adulti coraggiosi che aiutano i ragazzi a riemergere lentamente alla vita, in un luogo improvvisato e privo di risorse, sullo sfondo di un’Italia provata, miserabile, ridotta in macerie.

Serie visibile su RaiPlay: https://www.raiplay.it/

1600x900_1550738233579_che dio ci aiuti

Che Dio ci aiuti 5

La quinta stagione dell’amatissima serie che vede protagoniste Elena Sofia Ricci nei panni di Suor Angela e Valeria Fabrizi in quelli di Suor Costanza.

Nel cast troviamo Francesca Chillemi, Gianmarco Saurino, Cristiano Caccamo, Raniero Monaco di Lapio, Simone Riccioni, Maria Chiara Giannetta, Miriam Galanti, Filippo Gattuso.

Nella vita di Suor Angela entrano una novizia molto generosa che le darà una mano, interpretata da Simonetta Columbu, una nipote ribelle che ha il volto di Laura Adriani e un neonato.

I casi presenti nella serie toccano tematiche delicate e attuali che riguardano sia il mondo degli adulti sia quello degli adolescenti: la violenza sulle donne, le problematicità legate alle fake news su internet, la diffamazione sui social, le sfide Blue Whale, la dipendenza da alcolismo nei giovanissimi.

Serie visibile su RaiPlay: https://www.raiplay.it/

isola13

L’isola di Pietro 3

La serie è ambientata nello splendido scenario dell’Isola di San Pietro, in Sardegna, e vede protagonista Gianni Morandi, insieme a Chiara Baschetti e Alma Noce, le new entries Francesco Arca, Francesca Chillemi e Caterina Murino, mentre non è presente Michele Rosiello, che interpreta il vicequestore Ferras. 

Pietro Sereni, pediatra dell’ospedale di Carloforte, vive assieme alla figlia Elena (Chiara Baschetti) e alla nipote Caterina (Alma Noce), che sono reduci da un grave lutto. Nonostante l’arrivo del nuovo nipotino Giacomo e la gioiosa presenza del piccolo Tobia (Alessio Di Domenicantonio), entrato a far parte della famiglia, non sarà facile per i Sereni superare la perdita di Alessandro. C’è però una nuova speranza: Caterina, dopo un’operazione in America, potrebbe recuperare la vista. Intanto la giovane donna prosegue la sua relazione con Diego (Erasmo Genzini) che sembra aver messo la testa a posto: il ragazzo è riuscito a entrare in polizia e ora lavora al commissariato di Carloforte.

Un giorno Pietro, correndo come ogni mattina sulla scogliera con il fedele Mirto, ritrova una bambina di pochi giorni abbandonata in un cantiere navale. La piccola non respira bene e ha bisogno di cure. Pietro la porta in ospedale e avverte la polizia. Elena, che è appena rientrata dagli Stati Uniti, corre in commissariato dove trova un nuovo vicecommissario ad attenderla, Valerio Ruggeri (Francesco Arca), arrivato da Roma.

Le indagini sull’identità della piccola proseguono senza sosta, e presto si scopre che potrebbe essere figlia della giovane Chiara Spanu (Anna Godina), adolescente di cui si sono perse le tracce. Chiara è la sorella di Margherita (Arianna Montefiori), la nuova infermiera che lavora con Pietro. Ha quindi inizio un’indagine complessa che coinvolgerà un gruppo di adolescenti molto cari a Pietro che, ancora una volta, si ritroverà a supportare i suoi giovani pazienti, sostenendoli nel fare la cosa giusta.
Nel frattempo Elena e Caterina saranno alle prese con nuove vicende sentimentali che porteranno scompiglio nelle loro vite, costringendole a ripensare alle scelte fatte, e che causeranno un forte conflitto tra madre e figlia.

Serie visibile su Mediaset Play: https://www.mediasetplay.mediaset.it/

rosy quotidiani foto

Rosy Abate 2

La serie vede protagonista Giulia Michelini nei panni della “Regina di Palermo”.

Nel cast della seconda stagione troviamo anche Mario Sgueglia, Vittorio Magazzù, Davide Devenuto, Paola Michelini, Maria Vera Ratti, Bruno Torrisi, Daniela Virgilio, Gianluca Di Gennaro, Vincenzo De Michele, Giovanni Amura e la partecipazione di Claudio Gioè.

Rosy Abate, ex capomafia ora persona normale in incognito, ha scoperto nella serie precedente che suo figlio Leonardino non è morto. Così si è messa alla sua ricerca e sulla sua strada ha incontrato la famiglia Mainetti (i nuovi genitori di Leo), il boss Santagata (padre della moglie di Mainetti) e il poliziotto Bonaccorso. Dopo essere riuscita a diventare la tata di Leonardino, Rosy è riuscita a riprendersi suo figlio ma è stata arrestata e si è dovuta nuovamente separare da lui. Dopo sei anni di carcere la Regina di Palermo può finalmente riabbracciarlo, ma si trova davanti un Leonardo diverso da quello che ricordiamo: il bambino innocente di un tempo ha lasciato il posto a un ragazzo inquieto e tormentato che sembra sentire dentro di sé il richiamo del sangue degli Abate, la vocazione alla criminalità.

Quello di Rosy e Leonardo sarà un percorso fatto di ostacoli, rancori e vendette in cui madre e figlio dovranno imparare a conoscersi e a fidarsi l’uno dell’altra.

Sullo sfondo di una Napoli mai raccontata, la nuova sfida di Rosy sarà quella di salvare suo figlio da un destino criminale che potrebbe costargli la vita.

Per farlo, la Regina di Palermo dovrà rimettersi in gioco e affrontare il nemico più insidioso che abbia incontrato finora: Antonio Costello, boss della camorra più invisibile e aristocratica, che Leonardo vede come il padre che non ha mai avuto.

Serie visibile su Mediaset Play: https://www.mediasetplay.mediaset.it/

Buona visione, #restiamoacasa e seguiamo le disposizioni che ci sono state date. Andrà tutto bene.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...