Si intitola “1000 km rossi” il libro di Miriam Candurro e Andrea Bello, disponibile su Amazon. Il ricavato sarà devoluto all’Ospedale Cotugno di Napoli

Si intitola “1000 km rossi” il libro di Miriam Candurro e Andrea Bello, disponibile su Amazon in formato Kindle.

Miriam vive a Napoli ed è un’attrice molto amata che recita in “Un Posto al sole” e che ha preso parte a diverse serie tv. Andrea vive a Torino e lavora nel marketing. Entrambi napoletani d’origine e amici da una vita. A separarli una lunga linea rossa. E l’obbligo di restare a casa per una pandemia. Il libro racconta i 60 giorni di lockdown dell’Italia attraverso le voci dei due protagonisti che si scrivono, ogni sera, a distanza. Sessanta storie vissute e scritte in tempo reale, dal 9 marzo al 7 maggio 2020.

Un diario giornaliero che mostra come i due autori siano passati attraverso le diverse fasi della chiusura: dai primi giorni di smarrimento, alla nascita delle nuove abitudini in casa, fino alla riflessione sul rientro ad una nuova normalità, che non sarà mai come quella che si sono lasciati alle spalle.

“Quando è iniziata la quarantena italiana ci siamo raccontati la paura di quello che stavamo vivendo, scrivendocela, perché comunichiamo spesso così, e da lì ci siamo detti: perché non provare a scrivere una sorta di diario che quando lo leggeremo, fra mesi o anni, ci ricorderà di questo periodo particolarissimo che abbiamo vissuto?”, hanno spiegato Miriam e Andrea.

Dalla necessità di sentirsi, per sapere come stava l’altro, matura un esperimento letterario che è iniziato come blog ed è proseguito per tutto il periodo della quarantena, riscuotendo un grandissimo successo sul web. “Non sapevamo cosa sarebbe diventato il blog, abbiamo vissuto alla giornata e scritto liberamente. Abbiamo cercato una motivazione intrinseca che in un periodo un po’ negativo poteva farci ritrovare la passione della scrittura, a cui ci siamo affidati per non dimenticare”.

“Gli stati d’animo e le sensazioni dopo un po’ si dimenticano”, hanno detto gli autori, “e dunque vanno affidate alla memoria. Per noi, al di là di raccontare noi stessi, è stato importante che le persone abbiano utilizzato il blog per scrivere i loro commenti e raccontare il loro diario giornaliero, sentendosi meno soli”.

“1000 km rossi” è acquistabile su Amazon al prezzo simbolico di 0,90 euro e tutto il ricavato, come ha spiegato Miriam Candurro con un post sui social, sarà devoluto in beneficenza a sostegno della ricerca sul Covid-19 all’Ospedale Cotugno di Napoli.

F.M.

credit foto sito https://1000kmrossi.com/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...