Sulla Via di Damasco racconta la trincea dei “camici bianchi”

Davanti al covid-19, la resistenza ed il coraggio dei nostri soldati con i “camici bianchi”. Sulla Via di Damasco, domenica 17 maggio alle 9.00 su Rai2, racconta l’epopea della lotta al virus di medici, infermieri ed operatori sanitari che affrontano in prima linea questo subdolo nemico mettendo a rischio anche la vita. Al microfono di Eva Crosetta, il prof. Guido Marinoni, presidente dell’Ordine dei medici di Bergamo, tra le città più colpite da questa pandemia. All’inizio del programma di Vito Sidoti, dalle corsie dell’Ospedale M. G. Vannini di Roma, le voci di chi guarisce le ferite con la medicina della compassione, della prossimità, diventando per i malati la carezza e la voce dei familiari. Dirà come si può vivere la fede e il rapporto con i pazienti, nel pieno di questo dramma, la dott. Benedetta Tagliabue, geriatra degli Istituti clinici Zucchi. Insieme al camice, indossa anche la tunica di frate, il protagonista dell’altra intervista, Luca Bucci, padre cappuccino di Genova. La sua missione quotidiana, però, è sempre la stessa: infondere speranza. Non abbandona la trincea, armata di preghiere e di amore, anche Suor Carla Fiori, responsabile delle “Suore delle poverelle”, una presenza discreta di carità che è stata travolta dal contagio. La regia è affidata a Paola Vannelli.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...