“McLeod’s Daughters” è stata votata come serie australiana preferita dal pubblico al The Great Australian Binge

“McLeod’s Daughters”, prodotta da Nine Network e co-creata da Posie Graeme-Evans e Caroline Stanton, è stata votata come serie australiana preferita dal pubblico al The Great Australian Binge. L’attrice Michala Banas ha annunciato i risultati in diretta su YouTube. Al secondo posto si è piazzata “Wentworth”, seguita da “Mystery Road” e “Kath & Kim”.

Nel cast di “McLeod’s Daughters” figurano tanti bravi attori come Lisa Chappell, Bridie Carter, Jessica Napier, Sonia Todd, Myles Pollard, Aaron Jeffery, Rachael Carpani, Simmone Jade Mackinnon, Brett Tucker, Michala Banas, Zoe Naylor, Doris Younane, Dustin Clare, Jonny Pasvolsky, John Schwarz, Matt Passmore, Luke Jacobz, Gillian Alexy, Abi Tucker, Edwina Richard.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nel corso delle otto stagioni, la serie ha conquistato e fatto sognare milioni e milioni di spettatori in tutto il mondo, grazie ai paesaggi mozzafiato del bush australiano, attraversato a cavallo, alle storie di amore, amicizia, solidarietà femminile interpretate magistralmente dai protagonisti, unite ad una colonna sonora emozionante affidata alla splendida voce della cantautrice australiana Bec Lavelle. E si parla anche di un reboot per il 2021.

L’iniziativa The Great Australian Binge è stata lanciata dal MEAA (Media, Entertainment & Arts Alliance) che ha chiesto agli spettatori di votare online per la serie australiana che hanno guardato e amato di piu’ durante le settimane di isolamento a causa della pandemia.

In totale sono stati raccolti 11.330 voti, tra questi 11.275 hanno firmato una petizione di accompagnamento con cui si chiede al governo federale nella persona del Ministro delle Arti Paul Fletcher di sostenere gli artisti, i creativi e le maestranze che fanno parte del mondo dello spettacolo australiano che è in crisi a causa della pandemia. Un’impresa su due ha infatti chiuso. Decine di migliaia di artisti e lavoratori occasionali hanno perso il lavoro e non hanno accesso ai sostegni economici.

di Francesca Monti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...