A distanza di 24 ore dal secondo intervento neurochirurgico Alex Zanardi è in condizioni cliniche stazionarie ma sempre gravi. Domenica la Ferrari correrà il Gp d’Austria con la scritta “Forza Alex” sulle monoposto

A distanza di 24 ore dal secondo intervento neurochirurgico a cui è stato sottoposto Alex Zanardi è “in condizioni cliniche stazionarie con un decorso stabile dal punto di vista neurologico, il cui quadro rimane grave. Il paziente si trova sempre nel reparto di terapia intensiva, dove resta sedato e intubato e la prognosi rimane riservata. In accordo con la famiglia non saranno diramati altri bollettini medici in assenza di significativi sviluppi”, spiega il bollettino medico emesso dal Policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena dove il campione paralimpico di handbike è ricoverato da undici giorni dopo il drammatico incidente stradale avvenuto a Pienza lo scorso 19 giugno.

La Ferrari nel Gp d’Austria, il primo della stagione, correrà per Zanardi, infatti su entrambi i lati del rool hoop della monoposto ci sarà la scritta “ForzaAlex”, un messaggio di vicinanza e supporto all’ex pilota e alla sua famiglia.

Forza Alex, noi tifiamo per te!

S.M.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...