Addio a Franca Valeri, Signora del teatro e della commedia. Il 31 luglio aveva compiuto 100 anni

La vita è più veloce del previsto. Su molte cose ci si accorge con stupore di essere in ritardo“: Franca Valeri, Signora del teatro e della commedia, si è spenta questa mattina nella sua casa di Roma. Soltanto pochi giorni fa, il 31 luglio, aveva festeggiato 100 anni.

Nata a Milano nel 1920 la grande attrice, scrittrice, autrice e regista ha esordito a teatro con alcune divertenti caricature come quella della “Signorina Snob”, mentre al cinema la sua prima apparizione risale agli Anni ’50 con Federico Fellini nel film “Luci del varietà”. Nel corso della sua carriera ha lavorato con Sophia Loren, Totò, Alberto Sordi, Mario Monicelli, Dino Risi, Steno, Vittorio Caprioli e Luciano Salce, interpretando ruoli celebri quali la Cesira ne Il Segno di Venere, Poppy in Totò a colori, la signora De Ritis in Un eroe dei nostri tempi, Lady Eva in Piccola posta ed Elvira ne Il vedovo con la battuta “cretinetti” entrata nella storia del cinema.

Negli anni Sessanta è stata protagonista di tanti varietà televisivi tra cui Studio Uno e Sabato sera, portando sul piccolo schermo personaggi indimenticabili come la Signora Cesira o la Signora Cecioni, sempre al telefono con la mamma.

E’ stata anche sceneggiatrice di alcuni grandi film come Il segno di Venere, Parigi o cara, Leoni al sole.

In tv ha preso parte agli sceneggiati Rai e alla sit-com di Canale 5 “Norma e Felice” con Gino Bramieri, ma anche alle serie “Caro maestro” e “Linda e il brigadiere”, ed ha scritto diversi libri, tra cui “Il diario della signorina Snob”, “Le donne” e “Il secolo della noia”.

Franca Valeri ha ricevuto il David Speciale 2020 nel corso della 65a edizione dei Premi David di Donatello.

Un’attrice immensa, che ha dedicato la sua vita al teatro con passione, stile, creatività, raccontando vizi e virtu’ del nostro Paese con realismo e ironia. Un’artista con la A maiuscola che ha lasciato un segno indelebile nella storia dello spettacolo e della cultura italiani.

di Francesca Monti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...