Mario Tozzi a “Sapiens Doc” racconta la Nuova Zelanda

Nuovo appuntamento, domenica 6 settembre alle 20.45 su Rai3, con Mario Tozzi e “Sapiens Doc”. In questa puntata, dal lago Albano, Tozzi racconta la Nuova Zelanda, una terra in cui isolamento significa natura endemica, maggiore protezione e qualità della vita. Ci sono luoghi come White Island che sembrano mostrare la Terra dei primordi. Qui si trova un equilibrio indispensabile al pianeta intero, nonostante alcuni eccessi, come lo sviluppo intensivo dell’agricoltura e dell’allevamento.
Il racconto parte dall’Isola del Sud, dove il parco nazionale del Fiordland, con i suoi paesaggi incontaminati, dà subito un’idea del ruolo preponderante della natura nel Paese. Poi le Alpi Meridionali della Nuova Zelanda, che caratterizzano un paesaggio montuoso e ricco di laghi e ghiacciai. L’Isola del Nord è invece la terra dei vulcani, con giganti addormentati pronti a risvegliarsi: qui è il calore ad alimentare lo sforzo dei neozelandesi nella produzione di energie rinnovabili e ad impatto zero.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...