Nuovo appuntamento, domenica 20 settembre su Rai3 alle 20.30, con Mario Tozzi e il suo viaggio di fine estate

Nuovo appuntamento, domenica 20 settembre su Rai3 alle 20.30, con Mario Tozzi e il suo viaggio di fine estate. Le emergenze ambientali, i cambiamenti climatici, le meraviglie della natura, l’avventura, le esplorazioni: “Sapiens Doc” è un programma basato sui migliori documentari internazionali e sul racconto appassionato del geologo e primo ricercatore del CNR Mario Tozzi, che esplora le montagne dell’Abruzzo, il parco regionale dell’Appia antica e la laguna della Caffarella, le foreste e i laghi dei Castelli romani. In questa puntata, dalle foreste e dai laghi dei Castelli Romani, Tozzi racconterà storie di vita animale nei luoghi più selvaggi del continente africano: la misteriosa isola di Bioko. A largo delle coste occidentali dell’Africa, nella Guinea Equatoriale, si trova un’isola avvolta nel mistero, un luogo unico al mondo dove la natura è incontaminata. Mario Tozzi ci conduce tra le antiche foreste pluviali dell’isola alla scoperta della vita segreta di animali sorprendenti come i drilli, una specie di scimmie che vivono allo stato selvatico, dei veri predatori che non hanno uguali per dimensioni e forza ma che, a causa dell’uomo, sono a rischio estinzione. Per la prima volta seguiremo da vicino la vita e le avventure di Motuku, il maschio alpha, vigoroso ed esperto e del piccolo Sipoti, l’ultimo arrivato che un giorno diventerà capo branco come suo padre. Scopriremo che per aspetto fisico, linguaggio del corpo e cura delle relazioni noi umani non siamo poi così diversi dalle scimmie, nostre antenate. 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...