UN POSTO AL SOLE: LE ANTICIPAZIONI DELLE PUNTATE DAL 19 AL 23 OTTOBRE

Proseguono le avventure dei simpatici abitanti di Palazzo Palladini, protagonisti di Un Posto al Sole, la soap italiana più longeva e amata, in onda su Rai3 dal lunedì al venerdì alle ore 20.45.

Queste le anticipazioni delle puntate dal 19 al 23 ottobre:

Lunedì 19 ottobre: Tra Filippo e Serena i rapporti sono più distesi ma un evento improvviso potrebbe rovinare gli equilibri. I Poggi sono preoccupati per Niko mentre Giulia accetta di partecipare alla trasmissione radiofonica di Michele e raccontare la sua esperienza per proteggere altre donne.

Martedì 20 ottobre: Serena e Leonardo vivono momenti di forte angoscia a causa della salute del bambino in arrivo. Alberto, stressato per i suoi problemi economici, se la prende con Clara. Patrizio intanto sembra ancora innamorato della ragazza. Niko è sempre più in crisi.

Mercoledì 21 ottobre: Mentre Serena sembra riavvicinarsi a Filippo, Leonardo è carico di disprezzo verso la Cirillo. Clara chiede aiuto a un suo caro amico, mentre Rossella deve affrontare un nuovo esame universitario.

Giovedì 22 ottobre: Dopo aver raccontato in radio la sua esperienza Giulia prosegue le sue ricerche volte ad incastrare Marco Modica, ma finisce per infastidire qualcuno. Serena intanto deve affrontare la rabbia di Leonardo.

Venerdì 23 ottobre: Giulia deve subire ancora una volta le cattiverie di Marco Modica e avrà una reazione non priva di conseguenze. Roberto e Lara sono sempre più in sintonia mentre Bice vuole vendicarsi del marito e punta Michele. Mariella cerca di arginare i propositi bellicosi della donna.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...