Addio a Sean Connery, leggendario attore e primo interprete della saga di James Bond

Sean Connery, leggenda del cinema mondiale e primo interprete della saga di James Bond, si è spento a 90 anni. 

Nato a Edimburgo il 25 agosto 1930 da un camionista e da una cameriera, ha recitato in 94 pellicole tra cui “Licenza di uccidere”, “Si vive solo due volte”, “The Rock”, “Entrapment”, “Indiana Jones e l’ultima crociata”, “La casa Russia”, “Il vento e il leone”, “Il nome della rosa”, lavorando con grandi registi quali Alfred Hitchcock, Brian De Palma, John Milius e Sidney Lumet.

L’ultimo film a cui ha preso parte prima di ritirarsi dalle scene è stato “La leggenda degli uomini straordinari” mentre l’ultima apparizione pubblica risale al 2017 al torneo di tennis di Flushing Meadows. Nella sua vita ha avuto due grandi amori, l’attrice Daine Cilento, sposata nel 1962 dalla quale ha avuto il figlio Jason, e la pittrice Micheline Roquebrune, al suo fianco dal 1975.

Elegante, ironico, affascinante, in carriera ha conquistato un Oscar come miglior attore non protagonista per “Gli intoccabili” di Brian De Palma e tre Golden Globes ed è considerato il miglior James Bond di tutti i tempi. E proprio per non restare imprigionato in questo ruolo nel 1967 ha deciso di svestire i panni del mitico agente segreto e interpretare altri personaggi.

“Forse non sono un buon attore, ma qualsiasi altra cosa avessi fatto, sarei stato peggio”, diceva di sé Sean Connery, tra i più grandi artisti di sempre.

F.M.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...