Dal 6 novembre arriva in esclusiva su Sky e in streaming su Now Tv la serie “Romulus”

Dal 6 novembre arriva in esclusiva su Sky e in streaming su Now Tv “Romulus”, la nuova serie tra storia, leggenda e rivoluzione, creata, diretta e prodotta da Matteo Rovere, che firma per la prima volta un progetto per la tv, che  è al tempo stesso un grande affresco epico e una realistica ricostruzione degli eventi che portarono alla nascita di Roma.

Una produzione Sky, Cattleya – parte di ITV Studios – e Groenlandia, in dieci episodi, girati in protolatino e diretti da Matteo Rovere, Michele Alhaique ed Enrico Maria Artale. Un racconto di guerra, fratellanza, passione, coraggio e paura, realizzato con un grande impianto scenico e due intere città meticolosamente ricostruite sulla base di ricerche storiche documentate, con migliaia di figurazioni, quasi mille presenze stunt e centinaia di armi riprodotte.

Andrea Arcangeli, Francesco Di Napoli e Marianna Fontana sono i protagonisti, nei rispettivi ruoli di Yemos, Wiros e della giovane vestale Ilia.

Completano il cast Giovanni Buselli, Silvia Calderoni, Sergio Romano, Demetra Avincola, Massimiliano Rossi, Ivana Lotito, Gabriel Montesi, Vanessa Scalera, Yorgo Voyagis, Antonio Bannò.

La serie avrà una sigla d’eccezione, un evocativo opening theme cantato da Elisa, mentre la colonna sonora è dei Mokadelic.

In contemporanea con la messa in onda della serie usciranno “Romulus. Il sangue della lupa” e “Romulus – La regina delle battaglie”, i primi due volumi della trilogia di romanzi che allarga l’universo narrativo di “Romulus”, scritta da Luca Azzolini e pubblicata da HarperCollins.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...