Sulla Via di Damasco torna ad occuparsi di giovani, in modo particolare del grido di ragazzi e ragazze con dipendenze

Giovani e consumo di droghe: una combinazione micidiale in tempo di pandemia. Sulla Via di Damasco torna ad occuparsi di giovani, in modo particolare del grido di ragazzi e ragazze con dipendenze, che rischiano di essere dimenticati. A parlarne con Eva Crosetta, domenica 08 Novembre, ore 8.50, su Rai Due, Silvio Cattarina, fondatore della Comunità “L’imprevisto”, da sempre a fianco dei giovani. Al vuoto delle droghe oppone la pienezza dell’amore “per sempre”. All’interno del programma di Vito Sidoti, le voci di Alessandro, Susanna, Enrico e Grazia, che raccontano il loro incontro con la comunità e con la misericordia, sorretto da una sovrabbondanza di scoperte e di trasformazioni. Storie di vita, intense, dove la tribolazione non è superata d’incanto al varcare della soglia della comunità: qui, “il bisogno principale di ogni persona – dice Silvio Cattarina –  è amare ed essere amato”, solo così, con incontri e tanto ascolto, si riscopre la bellezza e la speranza di un’altra possibilità. Regia di Marina Gambini.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...