Tim Roth veste nuovamente i panni del tormentato detective Jim Worth nell’ultimo atto di Tin Star, in onda da mercoledì 30 dicembre alle 21.15 su Sky Atlantic

Tim Roth veste nuovamente i panni del tormentato detective Jim Worth nell’ultimo atto di Tin Star, la serie originale Sky inglese creata da Rowan Joffé. Un emozionante epilogo in sei episodi, in onda da mercoledì 30 dicembre alle 21.15 su Sky Atlantic e in streaming su NOW TV, in cui Jack, Angela e Anna Worth dovranno chiudere una volta per tutte i conti con i loro fantasmi, per un terzo capitolo ricco di colpi di scena in cui, a distanza di vent’anni, vecchi rancori personali e oscuri crimini del passato si intrecceranno al presente della famiglia Worth.

Alla fine della seconda stagione, Jack (Tim Roth) e Angela (Genevieve O’Reilly) sono stati costretti a rivelare una dolorosa verità alla figlia Anna (Abigail Lawrie): Jack non è il padre di Anna. Ora i Worth tornano a Liverpool, la vibrante metropoli inglese dove vent’anni prima ha avuto inizio la loro storia. Nel terzo capitolo della serie i tre protagonisti, pronti a tutto per sopravvivere e riconquistare la loro libertà, dovranno affrontare i loro vecchi nemici. Il primo della lista è Michael Ryan – interpretato da Ian Hart (Harry Potter e la pietra filosofale) – miliardario, fra gli uomini più potenti di Liverpool, legato alla famiglia Worth da un vecchio conto in sospeso. Michael è infatti il fratello di Danny, il padre biologico di Anna, ucciso da Jack per salvare Angela. Dopo la morte di Danny, l’uomo ha giurato vendetta nei confronti della coppia e per portare a termine il suo piano può contare su una preziosa alleata, il capo della polizia del Merseyside, Catherine McKenzie – Tanya Moodie (Forest 404) – che condivide con Michael un segreto riguardante un crimine oscuro e inquietante.

Nel cast della serie anche Joanne Whalley (I Borgia) nel ruolo di Mary James, attivista e informatrice della polizia, alleata della famiglia Worth e vecchia amica di Jack; e Kerrie Hayes (Kicks) che interpreta la giovane detective Sarah Lunt, che lavora con Catherine McKenzie.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...