Il viaggio de “Il Provinciale” fa tappa nella Tuscia viterbese

Il viaggio de “Il Provinciale” fa tappa nella Tuscia viterbese, antica terra etrusca che dal Lago di Bolsena degrada dolcemente verso il mare, nella porzione di maremma al confine fra Lazio e Toscana. L’appuntamento è sabato 23 gennaio alle 17.15 su Rai2.
Federico Quaranta, accompagnato dal fido Kumash, racconta la storia di questa terra, partendo proprio dal borgo lacustre dei pescatori di Marta e da una delle due isole del lago, l’isola Martana. Seguendo poi la parte iniziale del fiume Marta che dal lago defluisce verso il mare, si attraversa la terra che fu patria etrusca, ricca di necropoli e antiche testimonianze, nella cornice di boschi e uliveti che la caratterizzano.
Lungo il percorso, spicca la presenza di Tuscania, città d’arte con le sue mura medievali, circondata da una dolce e intatta campagna, per gran parte tutelata come riserva naturale. Qui si va alla scoperta di antiche tradizioni artigiane e di mestieri caratteristici, come quello dei butteri, in una terra che vede la presenza dei tipici cavalli e delle inconfondibili vacche maremmane. E proprio in maremma, nel Parco Archeologico di Vulci e nella bonifica di Montalto di Castro e Pescia Romana, sulle rive del Mar Tirreno, termina il viaggio lungo questo storico quanto misterioso itinerario.
 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...