SERIE A FEMMINILE: Nella prima giornata del girone di ritorno vittorie per Juventus, Milan, Fiorentina, Roma, Empoli e Napoli

Nella prima giornata del girone di ritorno della Serie A femminile la Juventus ha battuto l’Hellas Verona per 5-0. A Vinovo le padrone di casa hanno aperto le marcature al 13’ con Hurtig dopo una bella azione personale di Bonansea e al 26′ hanno raddoppiato con Pedersen. Al 30′ è arrivato il tris con Girelli che ha realizzato un penalty concesso per un fallo da lei subito da parte di Ambrosi e al 37’ Bonansea con un tap-in ha calato il poker. Nella ripresa all’89’ Zamanian ha portato il punteggio sul 5-0.

L’Inter è stata sconfitta 3-2 in casa dalla Fiorentina. Le nerazzurre sono passate in vantaggio dopo 27″ con un destro a giro di Marinelli ma al 26′ le viola hanno pareggiato con Adami. Alla mezz’ora Schroffenegger ha compiuto un grande intervento sul tiro di Tarenzi. Nella ripresa al 64’ Sabatino si è procurata e ha trasformato un rigore portando avanti la Fiorentina e al 78′ Tarenzi con un destro da posizione defilata ha firmato il 2-2. All’84’ Middag con un gran destro all’incrocio ha siglato la rete della vittoria.

Il Milan si è imposto per 2-1 in casa della Florentia. Al 4′ le rossonere hanno aperto le marcature con Giacinti da pochi passi ma al 39′ le toscane hanno pareggiato con Anghileri. Nella ripresa al 65′ ancora Giacinti su suggerimento di Mauri ha firmato il nuovo vantaggio per il Milan. All’80’ la Florentia è andata vicina alla rete con Cantore e con Dongus.

Al “Tre Fontane” la Roma si è imposta per 2-0 sul Sassuolo, passando in vantaggio al 5′ con Giugliano con un destro dalla distanza. Poco dopo Andressa ha costretto Lemey a deviare in corner una punizione pericolosa e al 41′ ha siglato il raddoppio mettendo la palla nell’angolino. Nella ripresa le neroverdi hanno sfiorato la rete al 73′ con una conclusione potente di Filangeri.

L’Empoli ha battuto per 4-1 la San Marino Academy sbloccando il match al 18′ con Polli e raddoppiando al 25′ con Cinotti da due passi. Al 41′ le ospiti hanno accorciato le distanze con Barbieri ma al 41′ le toscane hanno siglato il 3-1 con Dompig e in pieno recupero Glionna ha calato il poker.

Il Napoli Femminile ha vinto per 1-0 contro la Pink Bari grazie al gol di Popadinova al 51’ su assist di Goldoni. Da segnalare le espulsioni di Weston e Nocchi a sette minuti dal termine della sfida che hanno lasciato le squadre in dieci.

di Francesca Monti

credit foto FIGC

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...