Europei di short track Gdansk 2021: l’Italia ha conquistato tre splendide medaglie nella terza e ultima giornata di gare

Agli Europei di short track a Gdansk, in Polonia, l’Italia ha conquistato tre splendide medaglie nella terza e ultima giornata della kermesse.

La prima porta la firma di Pietro Sighel che dopo l’argento di sabato sui 500 metri, con una gara capolavoro, ha trionfato nella super finale dei 3000 metri vincendo anche l’argento Overall dietro al russo Elistratov, oro, e davanti all’olandese De Laat, bronzo.

Nelle staffette il quartetto femminile ha vinto il bronzo europeo dietro a Francia ed Olanda grazie a Martina Valcepina (Fiamme Gialle), Cynthia Mascitto (Skating Club Courmayeur), Gloria Ioriatti (Fiamme Oro), Elena Viviani (Fiamme Gialle) ed Arianna Sighel (Fiamme Oro). Soddisfazione enorme anche per la squadra maschile formata da Pietro Sighel, Andrea Cassinelli, Yuri Confortola e Luca Spechenhauser che ha conquistato l’argento.

credit foto Coni

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...