Le sfide del governo Draghi a “Settestorie”

Il governo Draghi sarà all’altezza delle grandi aspettative che sta suscitando? Quali saranno i suoi primi obiettivi? Riuscirà a mantenere il consenso e insieme a realizzare le riforme necessarie alla modernizzazione del Paese? L’Italia sarà in grado di utilizzare al meglio le risorse del Recovery Fund?  A questa e a tante altre domande sulla nascita del nuovo esecutivo proverà a rispondere “Settestorie”, il programma di seconda serata di Rai1, condotto da Monica Maggioni, in onda lunedì 15 febbraio alle 23.20.
L’analisi in studio si avvarrà dell’apporto di Marcello Sorgi, dell’economista Carlo Stagnaro, della sondaggista Alessandra Ghisleri e del giudice emerito della Corte Costituzionale Sabino Cassese.
L’approfondimento, invece, sarà dedicato agli effetti collaterali del Covid sul Sistema sanitario nazionale, e non solo per chi ha contratto il virus. Un’inchiesta che racconta le vittime dimenticate di questa emergenza, a cominciare dai pazienti che si sarebbero potuti salvare in condizioni di normale operatività degli ospedali. Poi verrà indagato l’effetto della pandemia sugli adolescenti, tra solitudine e limitazioni alla socialità nella vita di tutti i giorni. E infine, le conseguenze psicologiche e sociali su chi già soffriva per la dipendenza al gioco d’azzardo, tra la chiusura forzata delle sale gioco e l’aumento del disagio domestico.
Per capire ragioni e prospettive di questa situazione sarà ospite del programma il neurologo Giuseppe Lauria professore dell’Università Statale di Milano.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...