CORTINA 2021: I Mondiali si spostano a Drusciè per gli slalom. Apre Liensberger, Shiffrin cerca la quarta medaglia

Per le ultime due gare della rassegna iridata si cambia palcoscenico, si lascia l’area d’arrivo di Rumerlo per andare nella vicina zona del Drusciè, pista che ospiterà le due prove tra i rapid gates che chiuderanno i Campionati del mondo di Cortina d’Ampezzo.

Sabato c’è l’ultima prova del programma femminile e sarà aperta da una delle grandi protagoniste di questa rassegna, l’austriaca Katharina Liensberger, oro pari merito con Marta Bassino nel parallelo e bronzo nel gigante di giovedì. Alle sue spalle toccherà nell’ordine a Petra Vlhova, Laurence St-Germain, Mikaela Shiffrin e Chiara Mair, Michelle Gisin e Wendy Holdener che partirà con il 7. A completare il primo gruppo saranno Thea Louise Stjernesund, Mina Fuerst Holtmann, Lena Duerr, Erin Mielzynski, Kristin Lysdahl, Katharina Huber, Irene Curtoni ed Emelie Wikstroem. Federica Brignone avrà il pettorale numero 16.

Due anni fa ad Åre s’impose l’americana Mikaela Shiffrin, in cerca della quarta medaglia a Cortina d’Ampezzo. Prima manche alle 10, seconda alle 13.30. Negli stessi orari partirà anche la gara Fis valida come qualificazione per lo slalom maschile che si correrà domenica. La prova si svolgerà sulla pista Lino Lacedelli di 5 Torri.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...