America’s Cup: Luna Rossa tradita da un buco di vento, New Zealand si porta sul 5-3

Ad Auckland è ripreso il programma di regate tra Luna Rossa Prada Pirelli e Emirates Team New Zealand nel Match finale della 36a America’s Cup presented by PRADA. La giornata si è chiusa con due vittorie del team neozelandese che si è portato in vantaggio 5-3 sull’imbarcazione italiana.

Nella prima regata i kiwi hanno tagliato il traguardo con 58 secondi di vantaggio, nella seconda prova Luna Rossa aver passato al comando la prima bolina ma nella seconda boa è scesa dai foil rimanendo bloccata in un buco di vento e consentendo agli avversari di recuperare e vincere.
Martedì sono in programma altre due regate.

“Oggi abbiamo perso due punti, però abbiamo dimostrato che teniamo duro e in partenza abbiamo dato battaglia. Loro in queste condizioni ci sono sembrati più veloci di noi, soprattutto nella prima prova. Nella seconda regata, abbiamo eseguito un’altra partenza molto bella e anche in quel caso abbiamo lottato molto. Purtroppo c’è stato quell’errore nella seconda bolina dove siamo caduti dai foil in una virata con vento super leggero, in pieno calo e lì ci hanno superato e hanno portato a casa il punto. Lo spirito deve essere questo, lottare e tener duro fino alla fine”, ha detto Pietro Sibello, randista.

credit foto Buttò

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...