“A Sua Immagine”: Un anno fa la preghiera di Papa Francesco per la fine della pandemia

Esattamente un anno fa, il 27 marzo 2020, papa Francesco officiò una straordinaria celebrazione in una piazza San Pietro deserta, proponendo una lettura della pandemia e contemporaneamente un percorso di responsabilizzazione e di speranza valido per i credenti e aperto, come sempre, agli uomini di ogni fede e pensiero. Lo ricorda, nell’anniversario, il nuovo appuntamento con “A sua immagine – Insieme a Papa Francesco”, in onda sabato 27 marzo alle 15.45 su Rai1. È l’occasione per riflettere sul percorso del magistero dell’ultimo anno di papa Francesco che, anche attraverso le messe da lui celebrate e trasmesse al mondo, è stato una guida sicura per il mondo cristiano, e su come quell’evento, quelle parole, abbiano dato nuovo impulso ai credenti nell’affrontare la pandemia. Il racconto è arricchito dalle testimonianze di medici, sacerdoti, laici; con Lorena Bianchetti, a parlare della ricorrenza don Marco Pozza, che da anni è vicino a papa Francesco, e che di quei giorni potrà parlare con particolare competenza.
A seguire “Le ragioni della speranza” con fra’ Daniele Randazzo, per proseguire il viaggio sui passi di San Francesco d’Assisi. Questa volta si farà la conoscenza con il santuario toscano della Verna, il luogo dove San Francesco ricevette le stimmate divenendo Alter Christus. Il Vangelo, letto ogni anno nella Domenica delle Palme, sarà quello della Passione di Gesù.
 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...