“FEDE E AVVENTURA” A SULLA VIA DI DAMASCO

Una volta scout, per sempre scout. Si è scout per tutta la vita, ad ogni età, dentro e fuori dal campo. Ma cos’è lo scoutismo e quali sono i suoi valori? Lo racconteranno a Sulla Via di Damasco (di Vito Sidoti), domenica 6 Giugno, su Rai Due, ore 8.45, Cecilia Caretti ed Emanuele Porcacchia, la prima Scolta e il secondo Rover degli Scout d’Europa. Hanno l’uniforme, lo zainetto e puntano alla vita comunitaria, al contatto con la natura, alla fraternità: servire è il loro motto. Al microfono di Eva Crosetta anche Armanda, scout per vocazione, che dall’età di 8 anni vive una fede pratica ed attiva. Tra lupetti e coccinelle, guide ed esploratori, ci sono anche quelli che mentre giocano e scorrazzano nei boschi, incontrano la professione. Come Marco Leopardi, oggi chirurgo, che da piccolo ha sperimentato la dimensione della prossimità apprendendo le prime nozioni di pronto soccorso. Subito dopo, la testimonianza di branco di Lorenzo, Giorgia e Silvia: nella promessa si sono riscoperti fratelli. E se gli scout terrestri vanno nei boschi e dormono in tenda, gli scout nautici vivono il mare con lo stesso rigore. Ne parlerà, in chiusura, Simone, che alle telecamere del programma ha detto: “ai bambini che mi chiedono se sono il capitano di una nave, rispondo: vuoi scoprirlo? Vieni a bordo!” Regia di Paola Vannelli.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...