Euro2020, weekend con Lukaku e Kane

Dopo l’esordio degli azzurri contro la Turchia, l’Europeo targato Rai proseguirà, durante il weekend e lunedì 14, con altre cinque partite in diretta, tutte le immagini salienti delle altre partite per le quali non è prevista copertura live, le rubriche pre e post, gli speciali dedicati, su Rai1, Rai2, RaiPlay e con l’offerta in 4k, sia sul canale 210 della piattaforma Tivùsat (Rai4k), sia della stessa RaiPlay.  
Sabato 12 giugno, dopo il quotidiano appuntamento con Simona Rolandi e il suo Dribbling, su Rai2, alle 13.30, saranno due le partite proposte in diretta su Rai1: quella che chiuderà il primo turno del girone dell’Italia, Galles-Svizzera, in programma alle 15, con la presentazione affidata a Sabrina Gandolfi e Luca Toni e la telecronaca di Dario Di Gennaro e Andrea Agostinelli e Belgio-Russia, in prima serata, con lo studio introduttivo di Paola Ferrari, con Milena Bertolini e Marco Tardelli, e il racconto di Fabrizio Tumbarello e Katia Serra, per l’esordio di uno dei protagonisti più attesi, Romelu Lukaku, alla guida dei Diavoli Rossi, la squadra al comando del ranking mondiale.
Domenica 13, invece, toccherà a Inghilterra-Croazia, nel pomeriggio, con Luca De Capitani e Manuel Pasqual e Olanda-Ucraina, alle 21, con Giacomo Capuano e Bruno Giordano, entrambe precedute, nella stessa formula del giorno prima, dagli studi di presentazione, in onda dalla terrazza dell’auditorium Rai del Foro Italico.
Lunedì 14, infine, un altro esordio, quello della Spagna di Luis Enrique, che tra problemi di condizione e rinunce forzate causa Covid affronta la Svezia, priva a sua volta del totem Ibrahimoviç: il racconto sarà affidato a Dario Di Gennaro e Andrea Agostinelli.
Ogni sera, dopo le partite, a “Notti Europee”, con Marco Lollobrigida e Danielle Madam il compito di analizzare nel dettaglio la giornata, commentarne gli esiti, con Ana Aquiles, Spillo Altobelli e Gianfranco Teotino, e presentare le gare del giorno dopo, senza mai perdere di vista gli azzurri, con una “finestra” sempre aperta sul riitro di Coverciano.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...