TENNIS: Matteo Berrettini batte Felix Auger-Aliassime e va in semifinale a Wimbledon, 61 anni dopo Nicola Pietrangeli

Con una straordinaria impresa Matteo Berrettini ha battuto in quattro set, con il punteggio di 6-3, 5-7, 7-5, 6-3, il canadese Felix Auger-Aliassime nei quarti a Wimbledon sui campi in erba dell’All England Club, volando in semifinale dove venerdì affronterà il polacco Herbert Hurkacz.

L’unico tennista italiano ad arrivare così in alto nel prestigioso torneo inglese era stato Nicola Pietrangeli nel 1960.

“Felix è uno dei miei migliori amici, ci siamo anche allenati insieme in Australia durante la quarantena e non è mai facile affrontarlo. Oggi però era importante vincere e ci sono riuscito. Sarà la prima semifinale a Wimbledon sia per me che per Hurkacz. Lui sta giocando giocando bene, ha battuto Federer, ma io sono molto fiducioso. Ogni partita è difficile e diversa”, ha dichiarato Berrettini.

di Samuel Monti

credit foto Federtennis

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...