SPECIALE GIOCHI TOKYO 2020: Un immenso Elia Viviani ha vinto il bronzo nell’Omnium

Una medaglia inseguita, voluta, arrivata dopo una rimonta da urlo: Elia Viviani ha conquistato un bellissimo bronzo nell’Omnium ai Giochi di Tokyo 2020.

Il campione veneto, portabandiera dell’Italia, ha chiuso la gara all’Izu Velodrome con 124 punti, dietro al britannico Matthew Walls, oro con 153 e al neozelandese Stewart Campbell, argento con 129.

Tredicesimo dopo lo Scratch, prima delle quattro prove in programma, con 16 punti, Viviani ha iniziato un’imperiosa scalata della classifica generale, lottando come un leone, portandosi al 13° posto dopo essere arrivato ottavo nella tempo race con 26 punti, quindi al sesto al termine della corsa a eliminazione, in cui si è imposto con 40 punti. L’olimpionico, nei 100 giri della corsa a punti, è stato eccezionale ed è risalito fino al terzo posto finale.

“Era dura recuperare ma alla fine mi spiace per l’argento perso nel finale, sapevo di dover vincere la volata per arrivare secondo ma avevo già dato tutto prima. Per come era iniziata questa giornata dobbiamo festeggiare. Se mi avessero detto che avrei vinto il bronzo nell’Omnium dopo l’oro di Rio 2016 avrei messo la firma. Ora le mie motivazioni sono ancora più alte per la Madison in programma sabato”, ha dichiarato Elia Viviani.

di Francesca Monti

credit foto Coni

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...