SPECIALE GIOCHI TOKYO 2020: Abraham Conyedo Ruano ha vinto uno spettacolare bronzo nella lotta libera categoria 97 kg

La trentanovesima medaglia azzurra ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 è arrivata dalla lotta libera, grazie ad Abraham Conyedo Ruano che ha vinto uno spettacolare bronzo nella categoria 97 kg.

Il lottatore azzurro ha superato il turco Suleyma Karadeniz 6-2 al termine di una gara complicata e combattuta, in cui dopo il 2-0 iniziale è riuscito a ribaltare il risultato con la penalità inflitta all’avversario e con una grande proiezione da quattro punti, diventati cinque dopo aver vinto il challenge richiesto da Karadeniz.

Prima di approdare alla finale per il terzo posto Abraham Conyedo Ruano ha superato nei ripescaggi il canadese Jordan Steen per 4-2.

“Questa medaglia significa tutto per me, è ciò per cui ho lavorato negli ultimi cinque anni. La prima dedica che voglio fare è per il mio allenatore, che è come un padre. Avevo già affrontato Karadeniz, per batterlo ho dovuto cambiare strategia e fare un lavoro intenso. Alla fine ha vinto chi lo desiderava di più”, ha dichiarato il lottatore azzurro a RaiSport.

di Francesca Monti

credit foto Coni

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...