Suoni Controvento prosegue con la passeggiata letteraria con Matteo Cavezzali poi vola in quota con Francesca Michielin

“Salve, siamo i Fast Animals and Slow Kids, veniamo da Perugia”, ci tengono a sottolinearlo i Fast Animals and Slow Kids. E lo fanno da almeno dieci anni ogni volta prima di iniziare un live. Ricordare da dove si proviene è importante perché “se hai sempre bene in mente da dove vieni, apprezzi molto di più tutto il tuo percorso”. Con queste parole il 18 agosto la band umbra ha aperto il concerto in quota nello splendido scenario naturale di Pian di Rolla sul Monte Motette (Scheggia e Pascelupo) targato Suoni Controvento, festival estivo di arti performative promosso da Associazione Umbra della Canzone e della Musica d’Autore. Pubblico letteralmente coinvolto dalla musica dei FASK che, finalmente a “casa” dopo due anni, hanno ripercorso il loro primo decennio di carriera, arricchendo il live con aneddoti e frammenti di storia personale, regalando a tutti un momento di grande emozione.

SCV21_Fask Monte Motette_foto Andrea Adriani

credit foto Andrea Adriani

Suoni Controvento prosegue il 21 agosto con il format “Libri in cammino” che vedrà protagonista al Parco Naturale delle Marcite di Norcia Matteo Cavezzali. Durante la passeggiata letteraria, l’autore dialogherà con Giovanni Dozzini sul suo libro “Supercamper. Un viaggio nella saggezza del mondo”. Evento in collaborazione con UmbriaLibri e La Mulattiera. Informazioni e prenotazioni: 339 4513189 – info@lamulattiera.it. Sentiero: Luogo di ritrovo piazza San Benedetto a Norcia. Uscendo dalle mura cittadine, al visitatore si presenta un’ampia zona di un colore verde intenso: campi irrorati costantemente e regolarmente da un sistema capillare di canali grandi e piccoli che riscaldano le colture dal gelo invernale e le raffreddano dall’arsura estiva. Condizioni particolari che hanno permesso lo sviluppo della fiorente agricoltura nursina, testimoniata nelle marcite dai resti di ben sette mulini ad acqua. Distanza 4 km, dislivello 50 mt.

Domenica 22 agosto alle ore 15.00 nei prati dei Monti del Sole del valico di Forca Canapine (Norcia) tappa del tour “Live – Fuori dagli Spazi” di Francesca Michielin. Il tour segue la pubblicazione di “FEAT (Fuori dagli Spazi)”, il nuovo progetto dell’artista, un disco che è cresciuto e si è arricchito per raccontare la bellezza dell’incontro, attraverso l’unione di artisti e amici di generi diversi in un progetto collettivo. “FEAT (Fuori dagli Spazi)” include, oltre agli 11 brani presenti nell’album “FEAT – Stato di natura”, il brano “Chiamami per Nome” con Fedez, “Cattive Stelle” feat. Vasco Brondi, e due inedite collaborazioni: “Se Fossi” feat. Mecna, ritmato desiderio di poter esser e tutto ciò che riesce a render e felice chi ci è accanto, e “Pole Position” feat. Colapesce, viaggio nei ricordi dalle sonorità moderne e attuali, racconto di quanto a volte sia necessario e allo stesso tempo difficile voltare pagina. Mecna e Colapesce si aggiungono ai tanti artisti con cui la Michielin ha già lavorato per questo progetto: Carl Brave, Charlie Charles, Coma_Cose, Elisa e Dardust, Fabri Fibra, Gemitaiz, Giorgio Poi, Måneskin, Takagi & Ketra con Fred de Palma, Max Gazzè, Shiva. Prevenite su circuiti TicketItalia e TicketOne. Evento in collaborazione con il Comune di Norcia.

Per gli amanti della natura, possibilità di salire al concerto partecipando a un trekking alla scoperta dei Pantani di Accumuli promosso dall’associazione I Tuoi Cammini, con la guida Alessio Sugoni. Vagare senza meta in un mare di verde, fra dossi alberati, colli fioriti dalle dolci forme arrotondate, laghetti che si tingono di rosso al tramonto, circondati da un panorama che comprende la mole del Monte Vettore e i meravigliosi Monti della Laga. Terra di frontiera da sempre, resa magica dal silenzio degli spazi incontaminati. Partenza ore 09.30 dal Rifugio Genziana, lunghezza 14 km, dislivello m 400, durata 3h 30′, difficoltà E (Escursionistica). Per informazioni e prenotazioni: 3356468058.

Inoltre, dal 20 al 22 agosto, tornano gli appuntamenti con Roompicapo “Avventure e Misteri in Umbria” a Fossato di Vico con la temporary escape room “Codice Dante”: un nuovo mistero si cela tra le mura di Fossato di Vico. Un antico manoscritto custodisce un importante messaggio segreto. Riuscirete a decifrare tutti gli indizi per risolvere l’enigma? Informazioni e prenotazioni 329 5758765/392 5245864  – roompicapo@gmail.com

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...