UEFA Women’s Champions League: La Juventus travolge il St Polten 4-1 e accede al secondo turno, Il Milan sconfitto dall’Hoffenheim ed eliminato

Prosegue l’avventura della Juventus nella UEFA Women’s Champions League. Le bianconere del ct Montemurro hanno battuto il St Polten con un netto 4-1 accedendo al secondo turno preliminare. All’8′ la Juve ha sbloccato il match con Bonansea su assist di Caruso. Nel finale di primo tempo le austriache si sono rese pericolose con una punizione di Zver che ha colpito la traversa. Nella ripresa al 54′ ancora Bonansea ha firmato il raddoppio con un meraviglioso pallonetto in corsa e al 64′ ha servito una palla perfetta a Cristiana Girelli che ha firmato il tris. Il St Polten al 66′ ha accorciato le distanze con Enzinger ma nel recupero Lina Hurtig ha calato il poker. A fine partita le bianconere hanno festeggiato il passaggio del turno ma anche Lisa Boattin che ha tagliato il traguardo delle 100 presenze con la maglia della Juventus.

Niente da fare invece per il Milan che dopo la vittoria contro il Zurigo è stato sconfitto 2-0 dall’Hoffenheim e purtroppo eliminato. Dopo una buona occasione creata al 24′ da Thomas, le tedesche sono passate in vantaggio al 36′ con Brand e hanno raddoppiato nella ripresa al 60′ con un colpo di testa di Hartig.

di Francesca Monti

credit foto Juventus FC

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...