SERIE A FEMMINILE: Nella prima giornata di campionato vittorie per Juventus, Roma. Inter, Milan, Sampdoria e Sassuolo

Buona la prima per Joe Montemurro sulla panchina della Juventus Women nel campionato di Serie A 2021-2022. La Vecchia Signora ha battuto 3-0 il neopromosso Pomigliano di Manuela Tesse. A Vinovo, dopo il gol annullato a Girelli in avvio per fuorigioco, le bianconere si sono portate in vantaggio con un tiro in acrobazia di Rosucci e hanno raddoppiato al 54’ con un colpo di testa di Caruso su cross di Hurtig e all’83’ ancora con la centrocampista sempre di testa.

Al Castellani la Roma si è imposta 3-0 sull’Empoli.  Le capitoline al 22′ hanno sbloccato il match con Serturini e nella ripresa hanno raddoppiato con le autoreti di Mella e Prugna. Al 75′ Linari è stata espulsa.

L’Inter di Rita Guarino ha superato il Napoli per 3-0 in trasferta. La prima rete è stata messa a segno al 38’ da Simonetti che ha trasformato un rigore concesso per un fallo di Goldoni su Pandini. Il raddoppio è arrivato al 41′ con Marinelli e nella ripresa la stessa Pandini ha calato il tris.

Al Vismara il Milan ha travolto l’Hellas Verona per 4-0. Le rossonere sono passate in vantaggio al 23′ con un destro di Giacinti e al 25′ hanno raddoppiato con Bergamaschi. Nel recupero Jelencic ha atterrato Giacinti in area e la Capitana ha trasformato il rigore diventando la prima giocatrice a segnare cinquanta reti in Serie A con la maglia del Milan. Nella ripresa al 53’ Boquete ha calato il poker.

Al Campo Aquile di Formello la Sampdoria di Antonio Cincotta ha superato per 2-1 al debutto assoluto nel torneo la neopromossa Lazio di Carolina Morace. Le blucerchiate hanno sbloccato il match all’11’ con Martinez e hanno raddoppiato con Rincon. Al 75′ le biancocelesti hanno accorciato le distanze con Castiello, dopo una grande giocata di Andersen.

Il Sassuolo di Piovani ha battuto 2-1 la Fiorentina di Patrizia Panico. Al Ricci le neroverdi sono passate in vantaggio al 35′ grazie all’autorete di Kravets ma al 51’ è arrivato il pareggio delle toscane con Lundin. Appena 51 secondi dopo Clelland da distanza ravvicinata ha siglato il 2-1.  

di Francesca Monti

credit foto Figc

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...