GIOCHI PARALIMPICI TOKYO 2020: Xenia Francesca Palazzo ha calato il poker conquistando il bronzo anche nei 50 sl

Xenia Francesca Palazzo ha calato il poker ai Giochi Paralimpici di Tokyo 2020, conquistando uno splendido bronzo nei 50 sl S8 in 31.17, con una grande progressione negli ultimi venti metri che le ha permesso di lasciarsi alle spalle l’ucraina Kateryna Denysenko. Oro per la russa Viktoriia Ishchiulova, argento per la brasiliana Jeronimo de Araujo.

“Non avrei mai immaginato di prendere un bronzo nei 50 sl, è bellissimo finire in questo modo. E’ stata una Paralimpiade da sogno. Ho dato tutto quello che avevo. Voglio dedicare il bronzo ai miei fratelli Misha, che ha partecipato a questi Giochi con me e mi ha sempre supportato, e Sasha. Se 23 anni fa avessero detto ai miei genitori che avrei vinto quattro medaglie alle Paralimpiadi non ci avrebbero creduto e ora staranno piangendo di gioia”, ha detto Xenia Francesca Palazzo a RaiSport.

di Francesca Monti

credit foto CIP

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...