“La forza di Alex” a Tg2 Italia: la storia di Zanardi e il suo impegno per lo sport senza barriere

Il 15 settembre di 20 anni fa, sul circuito tedesco del Lausitzring, il pilota italiano di F1 Alex Zanardi rimase coinvolto in un terribile incidente, nel quale perse le gambe e rimase per giorni tra la vita e la morte. Sembrava la fine di tutto ed invece fu l’inizio di un grande impegno negli sport per diversamente abili, ai quali Zanardi è riuscito a dare popolarità e rispetto internazionale. Mercoledì 15 settembre Tg2 Italia, la rubrica condotta da Marzia Roncacci, in onda su Rai2 alle 10 racconterà l’esperienza sportiva e umana di Zanardi con l’ex pilota Emanuele Pirro, il giornalista Stefano Volpe de “Il mattino di Padova”, che insieme ad Alex ha portato avanti il progetto sportivo per disabili Obiettivo3, e la giornalista del Tg2 esperta di motori Maria Leitner. 
Nel secondo spazio dell’approfondimento si parlerà invece degli incendi che quest’estate hanno devastato l’Italia. Il caldo record e la siccità sono solo una delle cause dei roghi, ma chi li appicca e perché? Quali sono le conseguenze per l’ecosistema? A queste e ad altre domande risponderanno il colonnello Giorgio Maria Borrelli, Comandante regionale dei Carabinieri Forestali della Calabria, e l’esperto di Legambiente Antonino Morabito. 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...