PAURA: GEMME INEDITE DALLE COLONNE SONORE DI FILM HORROR E THRILLER ITALIANI

Cori enigmatici, melodie infantili, ritmi trafelati, percussioni ossessive, sintetizzatori inquietanti. È PAURA, la raccolta che include 11 tracce inedite che hanno alzato la tensione del cinema horror italiano, colonne sonore di film esoterici e soprannaturali degli anni ‘70 e di pellicole splatter e slasher degli ‘80.
Una PAURA che sale e coinvolge in modo inquietante l’ascoltatore, offrendo un menù di delizie e sgomento horror, esplorando l’eclettico repertorio degli archivi CAM Sugar che hanno costruito  un vero e proprio viaggio sonoro nel labirinto del brivido. L’album è inoltre impreziosito dall’esclusivo artwork di Eric Adrian Lee che elabora l’iconografia del cinema horror all’italiana e, in versione deluxe in edizione limitata, da un boxset a forma di pietra tombale.
La raccolta da brividi include alcune tra le composizioni più creative, toccanti e ricche  di suspense mai scritte per il cinema del terrore. PAURA offre un approfondimento unico sul repertorio horror di alcuni dei più celebrati maestri della cinematica quali Ennio Morricone, Riz Ortolani e Stelvio Cipriani e accende i riflettori su compositori per troppo tempo trascurati ma che hanno rappresentato la spina dorsale del cinema italiano come Daniele Patucchi, Marcello Giombini e Berto Pisano. PAURA presenta inoltre la partecipazione di ospiti straordinari come Edda Dell’Orso, storica vocalist di Morricone, e dei Goblin, noti per aver a lungo collaborato con Dario Argento.
L’album racchiude tanto gli eleganti e melanconici crescendo orchestrali di ‘La Dama Rossa Uccide Sette Volte’ di Bruno Nicolai o di ‘Greta – Seconda Versione’ di Berto Pisano, quanto gli intensi guizzi softcore di ‘Ansimando’ di Ennio Morricone o di ‘La Notte Che Evelyn Uscì Dalla Tomba’ di Bruno Nicolai. La suspense sale con i frenetici sintetizzatori e clavicembali thriller di ‘Giallo in Tensione’ di Daniele Patucchi, quelli di ‘Cerro Torre’ di Paolo Gatti e Alfonso Zenga, o, ancora, quelli di ‘Devil Dance’ di Stelvio Cipriani.
PAURA include, inoltre, ‘Bargain with the Devil #3’ di Franco Micalizzi qui per la prima volta su vinile. Il brano è tratto dalla colonna sonora del film ‘Chi Sei?’, il cui tema principale è stato oggetto di campionamento da parte della leggenda Hip Hop Pete Rock nella traccia ‘After the Storm’ di Kali Uchis con la partecipazione di Tyler, The Creator e Bootsy Collins. La canzone è soltanto una delle molte opere presenti negli archivi CAM ad essere campionate da acclamati artisti contemporanei come James Blake (Bruno Nicolai), Drake (Marcello Giombini), Tei Shi e Blood Orange (Luigi Ceccarelli), un fenomeno che mette in luce l’importanza del catalogo dell’etichetta come una costante fonte di ispirazione per beatmaker e collezionisti.

PAURA è disponibile in CD digipak a 6 facciate, in edizione standard in doppio vinile nero e in doppio vinile splattered rosso con copertina gatefold per CAM Sugar / Decca Records a partire dal 1 Ottobre. Ordinalo QUI.
A seguire, dal 15 Ottobre, sarà disponibile in versione deluxe in edizione limitata con boxset a forma di pietra tombale inclusivo di un doppio vinile splattered rosso con versione alternativa dell’artwork, un poster, una fanzine con i manifesti dei film inclusi nella raccolta ed un esclusivo 45 giri in vinile rosso contenente le 2 bonus track: ‘L’Ossessa’ di Marcello Giombini e ‘Le Facce della Morte’ di Daniele Patucchi, brano precedentemente inedito. Ordinalo QUI.

Il cofanetto deluxe in edizione limitata è disponibile in 2.000 copie. I boxset dal numero 1 al 500 saranno destinati al mercato italiano, dal 501 al 2.000 a quello estero.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...