TELL ME A STORY e THE VICTIM, due nuove prime visioni per Halloween, dal 31 ottobre su Sky e NOW

Su Sky e in streaming su NOW debuttano la sera di Halloween due nuovi titoli in prima visione: dal 31 ottobre un’inquietante fiaba dark contemporanea, TELL ME A STORY, in cui le favole della tradizione, dai Tre Porcellini a Cappuccetto Rosso fino a Hansel e Gretel, sono portate in vita nella New York contemporanea reinterpretate in chiave thriller, e un intenso poliziesco ambientato in Scozia, THE VICTIM, in cu lutto e vendetta nascondono un mistero ancora più profondo.

Dal creatore della saga cinematografica Scream e di grandi successi seriali come Dawson’s Creek e The Vampire Diaries, Kevin Williamson, arriva in prima visione TELL ME A STORY, alle 21.15 del 31 ottobre su Sky Serie e in streaming su NOW. Alcune fra le fiabe più conosciute e amate – I Tre Porcellini, Cappuccetto Rosso e Hansel e Gretel – prendono vita in un angosciante thriller psicologico che combina amore, perdita, vendetta, avidità e omicidi tra ansiogeni colpi di scena e sfumature horror. Con Paul Wesley (The Vampire Diaries) e Kim Katrall (Sex and the City), TELL ME A STORY racconta le vicende di Cappuccetto Rosso attraverso la storia di Kayla Sherman, una liceale ribelle che dopo la morte della madre si trasferisce in città dalla nonna, facendo di tutto pur di non seguire le nuove regole di casa ed entrando in contatto con un seducente insegnante di nome Nick. I Tre Porcellini diventano invece tre violenti rapinatori mascherati, mentre Hänsel e Gretel, che diventano Hannah e Gabe, sono due fratelli che si trovano costretti a coprire le prove di un omicidio. Le storie dei protagonisti si intrecceranno in un unico racconto ambientato a New York City.

THE VICTIM, alle 21.15 in prima visione su Sky Investigation e in streaming su NOW, è un thriller poliziesco prodotto da BBC, con Kelly McDonald (Trainspotting) e John Hannah (Transplant, Spartacus), che racconta di Anna Dean, una madre ancora in lutto per la perdita del figlio, ucciso ormai 14 anni prima da un ragazzino poco più grande di lui, che finisce sotto processo con l’accusa di “incitamento all’omicidio”. Sembra, infatti, che la donna abbia postato online la nuova identità e l’indirizzo dell’uomo che, presumibilmente, potrebbe essere l’omicida del figlio, uscito di prigione dopo pochi anni in quanto minorenne all’epoca dei fatti, un certo Craig Myers. Quest’ultimo, ormai marito e padre, è così vittima di un violento pestaggio e, oltre alla paura per sé stesso e per la sua famiglia, c’è anche il problema della sua reputazione, ormai infangata. Ma da che parte sta la verità? Il detective Stephen Grover dovrà risolvere questo intricato mistero che ha sconvolto per sempre le esistenze di due famiglie.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...