Nuovo appuntamento su Rai 3 con “Frontiere”

“Bloccare il Paese non è libertà” ha dichiarato il presidente Mattarella, sintetizzando la spaccatura che separa sempre di più la maggioranza silenziosa in procinto di vaccinarsi per la terza volta, dalla minoranza rumorosa che protesta contro vaccino e green pass. Nelle ore in cui debuttano le nuove misure stabilite dal Viminale per regolamentare i cortei nei centri storici, “Frontiere”, nella puntata in onda sabato 13 novembre alle 16.30 su Rai3, affronta il muro di paure e pregiudizi della galassia no vax e no green pass. Fa più paura il virus o il vaccino? Conta più la libertà individuale o l’interesse collettivo? 
In studio, con Franco Di Mare, l’epidemiologa Stefania Salmaso e l’economista Azzurra Rinaldi. Interverranno il filosofo Umberto Galimberti, la giurista Vitalba Azzollini, il professor Mitja Gialuz, promotore della petizione on line: “Trieste è scienza”, la professoressa Guendalina Graffigna e il giornalista Goffredo Buccini. 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...