A “Striscia la Notizia” torna la coppia storica Greggio-Iacchetti

Dopo la prima parte della stagione, condotta brillantemente da due inedite coppie (Vanessa Incontrada-Alessandro Siani prima e Roberto Lipari-Sergio Friscia poi), da lunedì 13 dicembre tornano a Striscia la notizia Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti, che iniziano la loro 28esima edizione consecutiva. Con 2.530 puntate condotte insieme, l’abbinata Greggio-Iacchetti è la più longeva del Tg satirico. Ezio Greggio, 4.178 puntate in curriculum, è a Striscia la notizia fin dal primo giorno: il 7 novembre 1988. Enzo Iacchetti debutta invece nel varietà di Antonio Ricci il 26 settembre 1994, e a oggi ha condotto 2.716 puntate. La coppia resterà al timone del Tg satirico fino al 12 febbraio 2022.

«Saluto e ringrazio Sergio Friscia e Roberto Lipari, brillante nuova coppia di Striscia la notizia», dichiara Giancarlo Scheri, direttore di Canale 5, «e do il più caloroso bentornato a Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti, superstar assolute del Tg satirico. Un ritorno atteso, che completa e illumina l’access prime-time di Canale 5. Un regalo perfetto per il pubblico, in vista delle prossime festività. Un’esplosione di leggerezza, ironia e intelligenza, frutto della funambolica mente di Antonio Ricci, autore geniale».
«Tornare a Striscia è come andare a mangiare il tiramisù a casa della mamma. È come tornare a scuola e ritrovare i compagni di classe. È come giocare tutte le sere in Champions e io faccio goal da 34 anni», commenta Ezio Greggio.
«Sono sempre emozionato, anche dopo 28 anni. È un buon segno, per me e soprattutto per Striscia», commenta Enzo Iacchetti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...