Valentina Cervi racconta Fernanda Pivano a “Illuminate”

La vita e la straordinaria carriera della traduttrice, scrittrice e critica musicale Fernanda Pivano, raccontata da Valentina Cervi, sono al centro della puntata di “Illuminate”, la docu-serie prodotta da Anele in collaborazione con Rai3, in onda martedì 4 gennaio in seconda serata su Rai3 alle 23.10.

Il racconto di Valentina Cervi alla scoperta di Fernanda Pivano, figura di rilievo del panorama culturale italiano e internazionale e vera e propria portatrice della cultura americana in Europa, comincia dall’Orto Botanico di Roma, dove incontra Serena Dandini, per poi continuare a Milano, dove Fernanda Pivano visse col marito Ettore Sottsass in una casa che fu un crocevia di artisti, intellettuali e musicisti provenienti da tutto il mondo: un’attenzione verso il confronto, la conoscenza e la libertà d’espressione che accompagnò la scrittrice e traduttrice per tutta la vita e da cui nacque, diversi anni dopo, il “Festival della Disobbedienza” di cui Valentina Cervi discute con il fondatore Michele Concina, erede e portavoce culturale di Fernanda Pivano.

Se dal padre Fernanda Pivano ereditò l’amore per la letteratura, la madre le trasmise quello per la musica. Fernanda, infatti, fu anche una critica musicale profondamente legata alla scena cantautorale, che collaborò con i più grandi artisti musicali come Fabrizio De Andrè: il viaggio di Valentina Cervi termina proprio nella città natale di Pivano e De André, Genova, dove, nell’Abbazia di San Giuliano, futura sede della Casa dei Cantautori, incontra Dori Ghezzi, cara amica della scrittrice.

Il racconto si arricchisce di preziosi filmati di repertorio e dei contributi di numerosi altri testimoni, tra cui il biografo e suo assistente Enrico Rotelli, Luciano Ligabue, il musicista e regista Tito Schipa jr., la costumista Adriana Ruvolo, lo scrittore Ivan Cotroneo, il produttore discografico Stefano Senardi, che restituiscono un ritratto intimo e inedito della sua personalità.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...