Nuovo appuntamento con “Quarta Repubblica”: Nicola Porro intervista Michail Pirog, comandante del battaglione Azov

Le fosse comuni, le deportazioni, le armi in campo, gli incendi nei laboratori aerospaziali russi: la cronaca in diretta e i tanti aspetti ancora da chiarire della guerra in Ucraina domani sera, lunedì 25 aprile, in prima serata, su Retequattro, a “Quarta Repubblica”, quando ormai sono passati due mesi dall’invasione ordinata da Vladimir Putin.

Nel corso della puntata verrà trasmessa un’intervista con Michail Pirog, comandante del quarto battaglione dei volontari della formazione nazionalista Azov.

Verranno, inoltre, trattati altri argomenti imposti dalla stretta attualità: le conseguenze delle elezioni presidenziali in Francia, le polemiche legate alla celebrazione del 25 Aprile e l’esclusione dei tennisti russi dal torneo di Wimbledon.

Il faccia a faccia della settimana sarà con il giornalista Filippo Facci.

Tra gli ospiti di Nicola Porro, in studio o in collegamento, il portavoce del presidente dell’autoproclamata Repubblica del Lugansk Rodion Miroshnik, il filosofo Massimo Cacciari, l’ambasciatore Giulio Terzi di Sant’Agata, l’esperto di geopolitica Edward Luttwak, il sacerdote espulso dalla Russia padre Stefano Caprio e Toni Capuozzo.

Come ogni lunedì, la partecipazione di Vittorio Sgarbi e di Gene Gnocchi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...