Gli Istentales pubblicano il secondo singolo, “Sciopero” in feat. con i Modena City Ramblers

Dopo l’uscita del loro disco “Homines” e del singolo “O Sardigna” in feat. con Elio (de Le Storie Tese) e i Tenores di Neoneli, la band barbaricina presenta il secondo singolo tratto dal loro nuovo disco, “Sciopero” in feat. con i Modena City Ramblers.

La penna del leader Gigi Sanna e le note del polistrumentista Davide Guiso mettono insieme un brano di grande attualità che arriva dritto al punto. La canzone rappresenta la dura presa d’atto della drammatica situazione economica in cui versa la nostra società. L’incertezza dell’oggi e la precarietà del domani sono diventate la regola, lo sciopero è l’unica forma di protesta che punta a far capire ai faraoni che occupano il gradino più alto della piramide sociale che il “Popolo” ha perso tutto, ma non la voglia di manifestare pubblicamente la propria disperazione, per rivendicare, pacificamente ma con forza, il diritto al lavoro che dà dignità e trasforma il popolo in uomini e donne liberi.

Questo è il messaggio che il gruppo Istentales e i Modena City Ramblers intendono veicolare facendosi portavoce di chi non vuole essere il destinatario di una chiamata o un messaggino Whatsapp che cinicamente trasforma un dignitoso lavoratore in una massa umana ingombrante e senza prospettive.

Il brano, registrato presso lo studio Arte&Suono di D. Guiso, vede inoltre la partecipazione alle chitarre e tastiere di Davide Guiso e ai cori della cantante Francesca Lai.

Gigi Sanna dichiara: “Ci han traditi un’altra volta… e ora ce ne siamo accorti!”.

Riprese Modena City Ramblers a cura di Ali Beidoun e Serafino Deriu per gli Istentales. Riprese fiction Roma a cura di Maurizio Valentini con la classe IV C, a.s. 21/22, ISS cine-tv Roberto Rossellini. Montaggio a cura di Francesco Adolini con la classe IV H, a.s. 21/22, ISS cine-tv Roberto Rossellini. Direzione artistica di Francesco Adolini.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...